Attento osservatore dell’Arte Contemporanea nelle sue forme espressive – e infatti tantissimi sono i suoi documentari a riguardo che potete trovare nella lista di opere che completa la sua biografia -, Pappi Corsicato ha da un pò cominciato le riprese del suo prossimo lavoro cinematografico che vedremo sul grande schermo, il cui titolo è “Il volto di un’altra”. Il film è ambientato in una bellissima e lussuosa clinica tra le montagne del Tirolo, un posto molto chic e che sarà frequentato da personaggi bizzarrissimi, e le riprese finali previste per Luglio si terranno a Roma. Il regista napoletano ha scelto come attori protagonisti il napoletano Alessandro Preziosi e l’affascinante Laura Chiatti: i due attori impersoneranno rispettivamente Andrea, medico e chirurgo estetico che è a stretto contatto con il mondo televisivo perché sua moglie Bella (Laura Chiatti) è conduttrice di un programma televisivo dedicato alla chirurgia plastica ed è proprio qui che Andrea mostra in diretta gli interventi estetici  su gli ospiti della moglie. Si tratta di una commedia che con sguardo divertito e ironico guarda ad uno degli aspetti più controversi e potenziati all’interno della nostra società: il mito dell’apparenza e della finzione attraverso i continui ritocchi estetici e l’importanza che viene data ad una bellezza sempre meno naturale e costruita, perchè finalizzata al successo e all’accettazione di un’immagine di sè per cui si è disposti a tutto.

Uno sguardo contemporaneo quello di Corsicato, che ribalta la realtà e la finzione, quasi confondendo lo spettatore messo di fronte ad uno specchio troppo vero e fragile per non potersi frantumare dinanzi ai meccanismi della realtà.

Gli altri attori che prenderanno parte al film saranno Lino Guanciale, Iaia Forte e Angela Goodwin.

Prodotto da Tilde Corsi e Gianni Romoli per la R&C insieme a Rai Cinema, il sussidio di MiBac e Bls (Business Location SudTirol), Corsicato ha scritto il film insieme al produttore Gianni Romoli (ricordiamo la sua penna anche nella sceneggiatura de “La finestra di fronte” di Ferzan Ozpetek) e Monica Rametta (Tutti Pazzi per Amore, Sissi).