Coronavirus Campania, il bollettino Regione di oggi 27 maggio

Il bollettino coronavirus della Regione Campania di oggi 27 maggio. I numeri e i dati aggiornati su contagi positivi, morti e guariti.

bollettino Campania
Bollettino Campania 27 maggio

La curva dei contagi in Campania resta piuttosto stabile, mentre aumentano le percentuali dei vaccinati. L’Italia con la giornata di ieri è entrata nell’ultima fase dell’approvvigionamento di vaccini previsto per il mese di maggio. Nei prossimi giorni il nostro Paese riceverà complessivamente 8,5 milioni di dosi di vaccino, che porteranno il totale mensile a 17 milioni. Le cifre arrivano direttamente dal commissario straordinario per l’emergenza Figliuolo, a cui più volte il presidente di Regione Vincenzo De Luca ha ricordato la grave mancanza di vaccini in Campania. Si parla di oltre 170 mila dosi di vaccino arretrate, da Roma promettono che entro metà giugno si recupererà ogni dose.

Intanto le isole campane Covid free (Capri, Ischia e Procida) fanno il giro del mondo: ne parlano il quotidiano New York Times, la prestigiosa rivista americana Forbes e il network internazionale Al-Jazeera. La dimostrazione della straordinaria importanza che ha avuto per il turismo italiano la campagna di immunizzazione realizzata dalla Regione Campania, afferma De Luca.

LEGGI ANCHE –> Napoli, Spalletti nuovo allenatore: siamo alle firme, cifre e dettagli

Il bollettino Campania di oggi

bollettino Campania
Regione Campania

Coronavirus Campania, il bollettino di oggi: 533 positivi, 13.217 tamponi molecolari e 4402 tamponi antigenici, 21 morti (16 deceduti nelle ultime 48 ore, 5 deceduti in precedenza ma registrati ieri), 1248 guariti.

Focus sui positivi: 158 sintomatici e 375 asintomatici. Si ricorda che le definizioni di sintomatici e asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare. Il numero totale dei deceduti in Campania dall’inizio della pandemia sale oggi a 7168.

Posti letto di terapia intensiva: 656 disponibili, 73 occupati (-8 rispetto a ieri).
Posti letto di degenza: 3160 disponibili tra posti letto Covid e offerta privata, 782 occupati (-51 rispetto a ieri).

LEGGI ANCHE –> Isola dei Famosi, al ritorno in Italia ammette: “Non sto molto bene”

Problemi con le card di vaccinazione

La Regione Campania ha anticipato le decisioni del Governo sul green pass e già nei mesi scorsi aveva annunciato una card di avvenuta vaccinazione. Nelle scorse ore il Garante per la protezione dei dati personale ha inviato un avviso formale alla Regione: il sistema adottato dalla Campania viola la normativa sulla privacy. Comunque, la direzione delle Regione Campania resterà quella di fornire una card che attesti l’avvenuta vaccinazione a tutti i cittadini che abbiano concluso il percorso vaccinale. La card viene poi ritirata presso la propria Asl: sarà un autentico lascia passare per il settore turistico e dell’intrattenimento, come cinema, concerti e teatri.