J-Ax svela tutta la verità: “Perché ho chiuso con Fedez”

Torna a parlare J-Ax della fine della relazione sia personale che lavorativa con Fedez: le sue parole non lasciano spazio ad alcun dubbio.

J-Ax fornisce ulteriori novità sulla fine del suo rapporto con Fedez. I due hanno collaborato per diversi anni insieme, con il successo di ‘Comunisti col Rolex’ ed il concertone in cui hanno riempito lo Stadio San Siro.

J-AX
Il noto rapper durante un’intervista (via Screenshot)

Nelle ultime settimane ha fatto scalpore l’intervista a Fedez per Esse Magazine. Infatti l’1vs1 con il giornalista Antonio Dikele Distefano inizialmente non doveva essere pubblicato. Ma i video-leak del colloquio ben presto sono diventati virali, tanto da costringere il direttore di Esse Magazine a pubblicare l’intervista integrale. Sullo stesso portale qualche anno fa si era espresso anche J-Ax, che aveva fatto chiarezza della fine del suo rapporto lavorativo con Fedez.

In quell’occasione, l’artista di Maria Salvador non si era di certo sottratto alle domande ed alle prime insinuazioni su Fedez ha subito risposto: “Rapporti rotti con i colleghi? Dal mio punto di vista il problema non sono io, quindi le relazioni di questo tipo sono state due o tre. Penso tu ti riferisca a Marra e Guè e poi Fedez“. J-Ax ha quindi voluto chiarire che con i primi due era solo una questione di vendite, con Marra e Guè che uscirono con ‘Santeria‘, mentre lui e Fedez con ‘Comunisti col Rolex‘. Ma parlando della rottura con Federico Lucia, il rapper ha rivelato che c’entrano questioni molto personali.

J-Ax rivela i dettagli della rottura con Fedez: “Non ho tradito nessuno”

J-Ax
I due rapper sul palco durante una delle loro esibizioni (Via Screenshot)

J-Ax quindi ha svelato tutti i dettagli della sua separazione con Fedez. Infatti l’artista milanese ha ribadito che quando di mezzo ci sono società e soci vari non si può scendere molto nei dettagli. Quel che è certo, però, è che J-Ax resta fermamente convinto di non aver tradito nessuno. Allo stesso tempo il rapper non rinnega tutto ciò che ha fatto con il collega, ricordando quindi i successi in classifica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Maria De Filippi: quale lavoro faceva prima di entrare in tv

Successivamente J-Ax ha spiegato: “Sono orgoglioso da ciò che abbiamo fatto, credo sia stata bella musica. Anche le cose più zarre mi piacciono. Ci sono pezzi di Comunisti col Rolex a cui sono molto affezionato“. Quindi il rapper è contento dell’evoluzione artistica avuta con Fedez, specialmente della botta di popolarità avuta dopo Comunisti col Rolex.

LEGGI ANCHE >>> Fu arrestato in diretta tv: oggi confessa tutta la verità

Scendendo nei dettagli del suo rapporto con Fedez, l’artista ha poi sottolineato: “Siamo persone davvero molto diverse. Quello che mi ha fatto avvicinare a lui era la sua voglia di voler ribaltare il music business. Voleva entrare dentro e rompere il gioco. Inoltre abbiamo un background musicale simile. Adoriamo entrambi il punk rock e tra i rapper è una cosa rarissima“. Al momento tra i due però regna il gelo, con Fedez che recentemente ha rivelato di non aver più rapporti con l’ex collega.