Mahmood e Blanco, come si sono conosciuti: il racconto da ‘Brividi’

Mahmood e Blanco, in una recente intervista a Radio Deejay, svelano dettagli inediti sul loro rapporto e come è nata ‘Brividi’

Mahmood e Blanco sono i vincitori della settantaduesima edizione del Festival di Sanremo condotta da Amadeus. I due cantanti hanno ottenuto un successo straordinario, la coppia, infatti, si trova al primo posto nella classifica di Spotify.

Mahmood e Blanco
I due vincitori di Sanremo 2022 (Fonte: Instagram)

Inoltre il video ufficiale del singolo è arrivato già a quattordici milioni di visualizzazioni su Youtube in soli sei giorni. I due rappresenteranno l’Italia all’Eurovision song contest con il loro brano Brividi. La kermesse si terrà a Torino il 10, 12 e 14 maggio. Il sito Eurovisionworld ha provveduto ad aggiornare le quotazioni dei bookmaker posizionando la coppia al primo posto della classifica. Stando a quanto riportato, attualmente le chance di vittoria di Mahmood e Blanco sarebbe del 17%.

Mahmood e Blanco: il racconto incredibile di come è nato tutto

Mahmood e Blanco
Mahmood e Blanco (Fonte: Instagram)

I vincitori di Sanremo hanno rilasciato un’intervista a radio Deejay, durante la quale hanno raccontato come è avvenuto il loro primo incontro. I due cantanti si sono conosciuti per la prima volta durante uno shooting per un giornale, in studio, diretti da Michelangelo. Tuttavia hanno iniziato a lavorare sulla canzone soltanto a luglio, ognuno ha scritto le strofe in estate a casa propria, poi, si sono rivisti a ottobre. “È stato un travaglio ma le cose vanno lavorate“, hanno dichiarato i due cantanti. Poi Blanco ha svelato di non aver ancora compreso fino in fondo quanto successo: “Abbiamo dormito poco in questi giorni. Cosa è successo dopo la premiazione? Siamo tornati in hotel e ci siamo ubriacati

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Lorenzo Amoruso, è crisi nera con Manila Nazzaro: “Devo riflettere”

Il cantante di Mi fai Impazzire ha poi rivelato che la canzone esisteva già da qualche tempo. Tuttavia non si sapeva ancora se sarebbe riuscita a passare la selezione per Sanremo. Linus, nel corso del programma radiofonico, poi ha chiesto ai due trionfatori della kermesse musicale come è nata Brividi. Mahmood ha raccontato: “Io e Blanco siamo partiti da un accordo più veloce, ma non giravano gli accordi. Perciò da un accordo sbagliato, Michelangelo si è messo a suonare il piano e l’abbiamo rallentata molto. Le strofe che avevamo scritto prima non andavano più bene“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Belen esce allo scoperto sul ritorno con Stefano De Martino: “Tutta la verità”

Blanco ha poi spiegato che il brano vincitore di Sanremo 2022, in origine, doveva avere un altro bridge. Tuttavia, hanno, poi, deciso di rimuoverlo perché era troppo alto. Per quanto riguarda, invece, la strofa “Mi accontenterei anche di una bugia“, Mahmood ha rivelato di averla scritta lui stesso.