Eurovision 2022, tensione tra i conduttori: cosa sta succedendo

Dopo Sanremo per l’Italia sarà la volta dell’Eurovision. Le polemiche però sono già tante a causa di tensioni tra i conduttori: il retroscena.

Spuntano i primi retroscena riguardanti l’Eurovision del 2022, con una tensione esplosa tra i conduttori che presenteranno il Festival. Andiamo a vedere le voci di corridoio spuntate nelle ultime ore.

Eurovision
Il logo del contest musicale europeo (via Screenshot)

Sono oramai noti dallo scorso gennaio i nomi dei tre conduttori che presenteranno l’Eurovision 2022 di Torino, che è tornato in Italia grazie alla vittoria dei Maneskin. La competizione musicale si terrà nel capoluogo piemontese il 10, 12 e 14 maggio. Inoltre proprio durante il Festival di Sanremo è arrivato l’annuncio che sarà proprio Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika il trio al timone dell’evento.

Oggi però voci di corridoio riportano proprio delle tensioni tra loro tre. Al momento non si sa se queste voci siano fondate, quel che appare certo, però, è che tra i tre non ci sarebbe alcun tipo di feeling. Questa potrebbe essere una vera e propria mazzata per la buona riuscita di uno degli eventi musicali più importanti al mondo. Andiamo quindi a vedere l’incredibile retroscena che sta facendo tremare l’organizzazione del Festival.

Eurovision, tensione tra i tre conduttori: cos’è successo

Eurovision
I tre conduttori del Festival musicale (via Screenshot Rai)

Mika, Alessandro Cattelan e Laura Pausini dovrebbero condurre il prossimo Eurovision, che sarà ospitato da Torino il prossimo 10, 12 e 14 maggio. I tre però non sembrerebbero un team che può godere di grande feeling, con alcune voci di corridoio che già parlano di litigi e tensioni. Al momento non è chiaro quanto sia fondata questa voce, ma sono diverse le testate di cronaca rosa che l’hanno riportata.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Sanremo, scoppia la bomba: Ferilli contro Amadeus. Il fuorionda: “Pezzo di me**a”

In particolare Alessandro Cattelan e Laura Pausini avrebbero delle divergenze da appianare. Inoltre la cosa strana è che durante l’annuncio, niente faceva pensare a tensione tra i due. Invece il settimanale ‘Oggi‘ ha riportato “scintille” tra primedonne. I due non si troverebbero insieme sul palco visti i ritmi serratissimi. Così per entrambi lo spazio a disposizione dovrebbe ridursi.

LEGGI ANCHE >>> Sanremo, lite dietro le quinte tra Irama e Grignani: cos’è successo

Al momento l’unico estraneo a questi problemi sembrerebbe il serafico Mika. Nonostante la voce riportata dal settimanale Oggi, durante la presentazione i due non hanno fatto trasparire nulla di queste divergenze. Inoltre a tre mesi dall’evento è molto probabile che la Pausini e Cattelan riescano a trovare i giusti spazi, rispettando scalette ed il ruolo che avranno all’interno dell’evento.