Checco Zalone: brutto scherzo prima di Sanremo 2022

Checco Zalone sarà sul palco del Festival di Sanremo nell’edizione del 2022: prima del Festival è stato “vittima” di un brutto scherzo.

La settimana del Festival è tra le più importanti dell’anno in Italia. Il Paese, infatti, si ferma per le cinque serate che vedono i protagonisti della scena musicale salire sul palco. Un modo di sentirsi tutti uniti, vicini. Già lo scorso anno, in piena emergenza, l’effetto di Sanremo permise di staccare per qualche giorno dall’argomento Covid che, inevitabilmente, era quello centrale.

checco zalone
Checco Zalone all’ottava edizione del Rome Film Festival all’Auditorium Parco Della Musica (Getty Images)

Quest’anno tra tante sorprese e novità c’è anche la prima assoluta di Checco Zalone sul palco dell’Ariston. Un debutto tanto atteso per i fan che, finalmente, potranno vederlo esibirsi in diretta nazionale e su uno dei palcoscenici più importanti del nostro Paese.

C’è tanta attesa per quello che porterà in scena il comico pugliese che, da oltre un decennio ormai, è capace di stupire il pubblico con novità e colpi di scena. Intanto, però, nel suo paesino natale c’è stato uno scherzo che sicuramente non ha fatto piacere.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

La sorpresa di Checco Zalone a Sanremo 2022

checco zalone
Checco Zalone (Getty Images)

Sulla pagina ufficiale della chiesa di Capurso, paesino natale di Checco Zalone, è stato pubblicato un post per alcune candidature in vista di Sanremo. Il post è diventato virale perché in tantissimi sognavano di poter accompagnare il comico sul palco dell’Ariston e fare da comparsa per lui.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amazon, regali inaspettati agli utenti: problemi per l’e-commerce

Secondo quanto scritto sulla pagina, “Checco Zalone ha telefonato a don Tonio e gli ha chiesto di individuare sette parrocchiani che vogliano salire sul palco con lui per fargli da spalla. Un’occasione irripetibile, tanto che il post ha raggiunto tantissime persone che avrebbero voluto rientrare tra quelle sette.

LEGGI ANCHE >>> Avanti un Altro chiude i battenti? La decisione dei vertici Mediaset

Si è trattato, però, di uno scherzo che ha deluso le aspettative dei fan di Checco Zalone. In molti già pensavano di poter andare a Sanremo a spese del comico e di poter salire sul palco dell’Ariston per potergli fare da spalla. Purtroppo, però, è arrivata ben presto la smentita, con un nuovo post, nel quale si comunicava l’intenzione goliardica del messaggio precedente.

“A chi stasera passerà dalla parrocchia alle 18 sarà offerto un buon caffè da don Tonio”, si legge nel nuovo post.