Leggende Pokémon: Arceus rompe ogni record. Scoperti i DLC in arrivo

Leggende Pokémon: Arceus è già il gioco dei record: scopriamo che cosa lo ha fatto schizzare in cima alle vendite. In programma anche i DLC.

La serie di Pokémon è la numero uno al mondo per numero di copie vendute, un autentico fenomeno che va avanti da più di venticinque anni appassionando generazione dopo generazione. Leggende Pokémon: Arceus non fa differenza e batte ogni record sul mercato e nello streaming.

Leggende Pokémon Arceus
Leggende Pokémon: Arceus

A pochi giorni dal rilascio ufficiale, il nuovo titolo Pokémon per Nintendo Switch fa segnare un nuovo record. L’attesa intorno al gioco era tanta, a dirlo sono soprattutto i numeri. Amazon ha terminato le copie fisiche del videogioco ben prima del Day one (fissato al 28 gennaio scorso) sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito. È il gioco con più preordini di sempre nella storia dei Pokémon, il più venduto su tutte le piattaforme e non solo su Amazon.

Proprio dal colosso mondiale dell’e-commerce arrivano dati entusiasmanti: Leggende Arceus è il numero uno nelle vendite. Il più acquistato in Stati Uniti d’America, Giappone, Francia, Germania, Spagna, Italia, Regno Unito, Canada, Australia. Il gioco è al primo posto dei più venduti anche sul Nintendo eShop, oltre che in varie catene in giro per l’Europa e per il mondo. Il rivenditore britannico Currys, per esempio, ha comunicato che si tratta del gioco più preordinato della propria storia nei giorni precedenti al lancio ufficiale.

Leggende Pokémon: Arceus: cosa contengono i DLC

Leggende Pokémon Arceus
Il viaggio nella regione di Hisui

Dal mercato allo streaming: l’ultimo titolo della serie Pokémon domina Twitch. Quasi mezzo milione di spettatori sulla piattaforma, numeri senza precedenti che battono tutti i record stabiliti nel recente passato da Diamante Lucente e Perla Splendente; nonché da Spada e Scudo.

GUARDA QUI –> Sanremo 2022: chi sono i favoriti di questa edizione

Il giocatore si troverà nella inesplorata regione di Hisui, ambientato secoli prima dei giochi Pokémon Rosso e Blu usciti nel 1996. L’allenatore in cui ci ritroveremo avrà l’obiettivo di creare il primo Pokédex della regione. Le dinamiche di gioco sono cambiate, l’innovazione regala un’esperienza del tutto nuova perfetta sia per i fan che si avvicinano alla serie per la prima volta sia per quelli di lunga data che giocano ormai da vent’anni.

LEGGI ANCHE –> Star Wars, tre nuovi videogiochi in arrivo: titoli e modalità di gioco

I codici del gioco rivelano poi un altro aspetto importante: la presenza di DLC. I contenuti scaricabili erano entrati a far parte della storia di Pokémon già con Spada e Scudo. Adesso i dataminer hanno scovato codici che si riferiscono a creature attualmente non catturabili all’interno del gioco. Che l’espansione porti a nuovi Pokémon da catturare e nuove zone della regione da esplorare? Lo scopriremo presto, soltanto su Leggende Pokémon: Arceus.