Zorro, in arrivo la rivoluzionaria serie tv: lo spadaccino diventa una donna

Zorro, in arrivo la rivoluzionaria serie tv prodotta da Robert Rodriguez: lo spadaccino diventa una donna.

Sta per iniziare la produzione di una serie televisiva davvero rivoluzionaria che racconterà le avventure di Zorro in una veste completamente nuova. Il progetto era già stato annunciato nel dicembre 2020 per NBC e pare che nel corso di questo nuovo anno 2022 prenderà finalmente forma. Il regista sarà Robert Rodriguez insieme a sua sorella Rebecca Rodriguez e Sean Tretta. La serie andrà inoltre in onda su The CW. Scopriamo di cosa si tratta.

Zorro
Antonio Banderas e Catherine Zeta-Jones ne La maschera di Zorro (via social)

È filamente in produzione una serie televisiva che racconterà le avventure di Zorro con un approccio tutto femminile. La serie è attesa ormai da anni e finalmente è in cantiere. La serie verrà prodotta per The CW come riportato dal magazine statunitense Deadline e si chiamerà probabilmente Zorro. La storia, ideata da Robert Rodriguez, Rebecca Rodriguez e Sean Tretta, racconterà le avventure di una giovane ragazza di origini latinoamericane intenzionata a vendicare la morte del padre che è stato ucciso. La sete di vendetta porterà la ragazza a entrare a far parte di una società segreta trasformandosi in una fuorilegge chiamata Zorro.

Zorro, in arrivo la rivoluzionaria serie tv

Zorro
L’attore spagnolo Antonio Banderas (via social)

La scelta di fare di una donna la protagonista del personaggio di Zorro è sicuramente emblematica soprattutto in un periodo storico come quello attuale. Questa idea rappresenta sicuramente un passo verso l’abbattimento di stereotipi di genere: il personaggio più iconico, da sempre rappresentato da attori uomini, verrà invece rappresentato da una donna.

LEGGI ANCHE >>> Aldo Montano spiazza tutti: “Per niente preparato a questa cosa”

Da quello che si sa ad oggi, Rebecca Rodriguez si occuperà della regia degli episodi e sarà anche produttrice esecutiva insieme al fratello Robert. Ad affiancarli ci saranno anche Silverman, Owens e Rodney Ferrell per Propagate, insieme a Geoff Clark ed Eric Bromberg. John Gertz, Presidente e CEO di Zorro Productions sarà produttore esecutivo con Jay Weisleder.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gianni Morandi, un cambio look lo ha reso irriconoscibile: la foto

Non è la prima volta che Robert Rodriguez mette gli occhi su un prodotto come Zorro. Si sa infatt che, alla fine degli anni ’90, l’uomo avrebbe dovuto dirigere Antonio Banderas nel film La maschera di Zorro. Al suo posto però venne scelto Martin Campbell alla fine. Non ci resta che attendere che vengano resi noti gli attori protagonisti e goderci la visione.