Paypal: una pericolosa mail sta svuotando il conto dei clienti

Paypal, la pericolosa mail che svuota i conti dei clienti: come riconoscere subito la truffa per evitare il raggiro.

PayPal
Il logo della nota applicazione (via web)

PayPal è una società statunitense che offre servizi di pagamento digitale e di trasferimento di denaro tramite Internet. Ad oggi questa nota app è sicuramente fondamentale soprattutto per transazioni e per effettuare spostamenti di denaro digitali soprattutto per la grande affidabilità offerta a tutti coloro che decidono di aprire un conto PayPal. L’app rappresenta un vero e proprio portafoglio elettronico che permette la transazione di denaro tra due parti in maniera semi-anonima. Il tutto avviene attraverso un circuito in base al quale il proprietario del conto non divulga informazioni sensibili.

LEGGI ANCHE >>> Truffa Intesa San Paolo: questo messaggio ti prosciuga il conto

Paypal, pericolosa mail svuota i conti

PayPal
La truffa sui conti PayPal (via social)

Le funzionalità offerte da PayPal si sono perfezionate con il passare degli anni. Per questo ad oggi l’app è utilizzata da moltissime persone per inviare bonifici attraverso l’app integrata sia con la carta Paypal che con qualsiasi altra tipologia che può essere associata al conto. L’app viene utilizzata online soprattutto nell’ambito dell’e-commerce. La possibilità di pagare con l’app funge da vera e propria garanzia di affidabilità soprattutto per la sua politica di protezione clienti che tutela l’acquirente in caso di problematiche varie in cui potrebbe incorrere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Peaky Blinders, in arrivo la sesta e ultima stagione: tutte le anticipazioni

Purtroppo sia l’elevatissima affidabilità che la credibilità costruita in molti anni non ha reso immune PayPal dalle truffe e raggiri che si stanno diffondendo sempre più nel settore telematico. La truffa scatta da una mail che utilizza il logo Paypal. Nella e-mail viene presentato un resoconto di acquisto oppure di passaggio di denaro. Il testo porta gli utenti ovviamente ad intervenire per la segnalazione di un’irregolarità del conto. Il link collegato se cliccato fa sì che i truffatori possano appropriarsi dei dati sensibili della vittima. Per riconoscere subito l’imbroglio basta ricordale che le comunicazioni dell’azienda avvengono in tutt’altra forma.