La Principessa Sissi è un’icona: i suoi segreti di bellezza e le sue abitudini

La Principessa Sissi è una vera e propria icona: i suoi segreti di bellezza e le sue abitudini per la cura del corpo.

Principessa Sissi
La Principessa Sissi, una vera e propria icona di bellezza (via social)

Sono molti i film, le serie tv e perfino i cartoni animati ispirati alla Principessa Sissi che si riconferma sempre una vera e propria icona di bellezza che affascina sempre un vastissimo pubblico. Sissi è conosciuta non solo per la sua travagliata relazione con Francesco Giuseppe d’Austria o per il suo ruolo di imperatrice ma anche per l’estrema cura del proprio aspetto costruito sempre ad arte. Elisabetta Amalia Eugenia di Wittelsbach, meglio conosciuta come Sissi, aveva un vero e proprio culto per la bellezza, basti pensare che dedicava gran parte delle proprie giornate all’attività fisica. Sissi era abituata a fare passeggiate che potevano durare anche 8 ore, era spesso a dieta e che si dedicava a vari trattamenti di bellezza per la cura della sua persona.

LEGGI ANCHE >>> Gettoni telefonici, quanto valgono oggi: il trucco per riconoscere i più rari

La Principessa Sissi, un’icona di bellezza

Principessa Sissi
Principessa Sissi, tutto su di lei (via social)

Tra le abitudini irrinunciabili con cui la Principessa Sissi usava curare il proprio corpo erano i bagni nell’olio d’oliva caldo. Pare che il farmacista di corte preparasse per lei una particolare crema per il corpo a base di olio di mandorle, acqua di rosa, cera bianca e grasso di balena. Ciò che ha reso Sissi una vera e propria icona di stile e bellezza è sicuramente la sua lunghissima chioma cui dedicava una cura maniacale. Per acconciare e pettinare i suoi capelli si potevano impiegare ben tre ore, pare infatti che i suoi capelli fossero lunghi fino alle caviglie. La chioma veniva lavata ogni 20 giorni con una mistura di cognac e uova.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WindTre, offerte super per utenti con disabilità: quali sono e come attivarle

La pettinatura più iconica venne realizzata dalla sua parrucchiera Fanny Angerer, all’epoca fece scalpore e divenne tendenza. Si tratta di un raccolto con trecce a corona illuminato da fermagli scintillanti a forma di stella che consacrò Sissi a imperatrice. La fama di questo personaggio si è affermata soprattutto negli anni ’50, con l’uscita di una trilogia di film dedicati a lei. Romy Schneide vestì i panni dell’imperatrice consacrandola a icona. Attualmente proprio su Canale 5 sta andando in onda Sissi, una serie tedesca che si basa su fatti storici realmente accaduti nella vita di Elisabetta d’Austria-Ungheria. La mini serie è formata da 6 episodi e pare sia stata già confermata anche la seconda stagione.