Tesla, bruttissime notizie per i clienti: l’annuncio di Elon Musk

Tesla, bruttissime notizie per tutti i clienti della nota azienda statunitense: l’annuncio di Elon Musk. Scopriamo di cosa si tratta.

Tesla
La nota azienda statunitense (Pixabay)

Come molti sanno Tesla è un’azienda statunitense specializzata nella produzione di auto elettriche, pannelli fotovoltaici e sistemi di stoccaggio energetico. L’obiettivo principale dell’azienda è quello di favorire sempre più l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili. Tesla si è fatta spazio nel mondo del mercato soprattutto attraverso la produzione di vetture che si guidano da sole oltre che a veicoli elettrici. Ovviamente i vari modelli in commercio non possono ancora andare completamente da soli e non presentano ancora software a bordo. Per la guida autonoma è previsto infatti un rincaro come annunciato dal CEO Elon Musk: scopriamo tutti i dettagli in merito.

LEGGI ANCHE >>> Niente E3 2022 a Los Angeles: stop obbligato, il motivo è preoccupante

Tesla, aumento di prezzo per la guida autonoma

Tesla
Brutte notizie per il software della guida autonoma (Pixabay)

Il software di Tesla per la guida completamente autonoma subirà un aumento, questo è quanto annunciato da Elon Musk. Il costo salirà a 12.000 dollari con un aumento di ben 2.000 dollari rispetto al prezzo precedente. È previsto inoltre un aumento anche per l’abbonamento mensile. Non si sa ancora a quanto ammonterà la spesa, al momento è di 199 dollari al mese e aumenterà con il rilascio del software. Trattandosi di una componente software e non hardware, tutti i modelli di Tesla possono richiederlo anche se con delle limitazioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Truffa Intesa San Paolo: questo messaggio ti prosciuga il conto

La richiesta può essere effettuata tramite il computer presente nelle vetture anche se non viene accettata immediatamente, ma vengono vagliati i punteggi sulla sicurezza stimati dalla compagnia a seconda dei parametri raccolti durante la guida. Il rilascio del software di guida completamente autonoma di Tesla è previsto da ben 4 anni e al momento non si sa ancora una data prevista di uscita.