Love is in the air, anticipazioni 7 gennaio: una giornata con Kiraz

Anticipazioni Love is in the Air prossima puntata venerdì 7 gennaio. Una giornata da passare con Kiraz sarà l’occasione giusta per conoscerla.

anticipazioni love is in the air
Serkan Eda Kiraz

Serkan ha detto la verità alla piccola Kiraz. Durante la sua festa di compleanno, la bambina ha finalmente conosciuto suo padre. Il suo papà è Serkan Bolat, l’architetto che ha conosciuto nell’albergo di Sile e che lavora con la sua mamma, Eda. Non un astronauta come credeva.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Padre e figlia hanno tante cose in comune: la passione per le stelle e per la magia, alzarsi molto presto al mattino per affrontare la giornata in maniera più dinamica e infine anche l’allergia alle fragole. Per il resto, la bambina è una perfetta Eda in miniatura, a partire dal suo carattere dolce ma testardo. Serkan ha accettato di essere padre dopo aver consultato il medico che l’ha curato dal tumore, il quale lo ha rassicurato che le probabilità del ritorno della malattia sono davvero basse dopo più di cinque anni.

LEGGI ANCHE –> GF Vip, annuncio improvviso: chiamata urgente della produzione!

Anticipazioni Love is in the Air: puntata 7 gennaio

anticipazioni love is in the air
Kiraz dà un bacio a Serkan

Nel frattempo Aydan non abbandona il suo piano di ottenere la custodia della bambina. La madre di Serkan non vuole che sua nipote cresca con le Yildiz, come una selvaggia. Sarebbe meglio – dice con grande sicurezza – che Kiraz vivesse con suo padre oppure proprio con lei e Seyfi. Per avere un aiuto legale ha chiamato Kemal, pronto a tornare a Sile per assistere la donna che ama ma che ha lasciato (per la seconda volta). Aydan con l’inganno riesce a far firmare un foglio per l’affido a Serkan: suo figlio invece sarà convinto che si tratti del documento per riconoscere Kiraz.

LEGGI ANCHE –> Iliad, offerta flash: sono gli ultimi giorni per attivarla!

Serkan decide di passare la giornata con Kiraz per consolidare il rapporto padre-figlia, ma la sfida si rivela più dura del previsto. Il Bolat perderà la pazienza oppure riuscirà a gestire la vivacità della bambina? Questo sarà il banco di prova decisivo per capire se possa davvero fare il padre.