Mascherine ffp2: tutti i luoghi dove è obbligatorio indossarle

 Il prezzo delle mascherine Ffp2 nelle farmacie non potrà essere maggiore di settantacinque centesime. Ma quando è obbligatorio indossarle?

mascherine ffp2
Quando è obbligatorio indossare le ffp2 (Fonte: Pixabay)

Le mascherine Ffp2 nelle farmacie non potranno avere un costo superiore ai settantacinque centesimi in base a quanto previsto dall’accordo raggiunto tra il commissario Figliuolo e le associazioni delle farmacie. Tali dispositivi di protezione individuale, infatti, se indossati in modo corretto abbassano notevolmente il rischio di infezione da Covid. Con l’entrata in vigore del decreto di Natale saranno obbligatorie in moltissime occasioni a rischio affollamento. Sono, invece, esentati dall’obbligo di indossare la mascherine, i seguenti soggetti:

  • i bambini di età inferiore ai 6 anni
  • le persone che, per la loro invalidità o patologia, non possono indossare la mascherina
  • gli operatori o persone che per prendersi cura di una persona con disabilità, non possono a indossare la mascherina.

LEGGI ANCHE —> Sanremo 2022 con il rischio Covid: cosa potrebbe saltare

Mascherine Ffp2: quando è obbligatorio indossarle

mascherine ffp2
Una mascherina chirurgica ed una FFP2 a confronto su un tavolo (via pixabay)

Le Ffp2, secondo quanto stabilito dalle Faq pubblicate sul sito del Governo sono obbligatorie nelle seguenti situazioni:

  • Per le persone che hanno avuto un contatto stretto con un positivo al Covid-19 e che, secondo quando disposto dalle norme in vigore, non sono obbligate alla quarantena ma solamente all’auto-sorveglianza, fino al decimo giorno successivo all’ultima esposizione al soggetto positivo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Bonus revisione auto, da oggi parte il rimborso: come ottenerlo

  • Per voli commerciali; navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale; treni impiegati nei servizi di trasporto passeggeri interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta velocità; autobus e pullman di linea adibiti a servizi di trasporto tra più di due regioni; autobus e pullman adibiti a servizi di noleggio con conducente; funivie, cabinovie e seggiovie qualora utilizzate con chiusura delle cupole paravento; mezzi del trasporto pubblico locale o regionale
  • Per gli spettacoli aperti al pubblico che si tengono al chiuso o all’aperto nelle sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali simili
  • Per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto.