WhatsApp, crash con il nuovo aggiornamento: come risolvere il problema

Spunta su WhatsApp un nuovo aggiornamento che fa crashare l’applicazione. Andiamo a vedere come risolvere il problema su iOS e Android. 

WhatsApp
Il nuovo problema per l’applicazione di messaggistica istantanea (Via Screenshot)

Negli ultimi giorni WhatsApp ha rilasciato un nuovo update. Infatti stiamo parlando dell’aggiornamento 2.21.24.11 per Android e 2.21.240.14 per iOS. Entrambi i sistemi operativi, però, sembrano soffrire di un bug che causa il crash dell’applicazione. A riportare per primo il bug ci hanno pensato gli utenti della Apple, che hanno notato un blocco automatico subito dopo l’invio dei messaggi. Subito dopo anche gli utenti Android hanno notato lo stesso problema.

Risolvere il bug però è semplicissimo. Infatti gli utenti iOS dovranno svolgere i seguenti passaggi: TestFlight > Seleziona WhatsApp Messenger (o WhatsApp Business) > Build precedenti > Installa una build beta precedente. Inoltre prima di svolgere questi passaggi è necessario effettuare il backup delle conversazioni per non perderle. Mentre invece gli utenti Android bisognerà semplicemente cancellare manualmente l’aggiornamento e installare la versione precedente con APK Mirror.

POTREBBE INTERESSARTI >>> TIM, 100GB di internet per i clienti: l’imperdibile promo

WhatsApp è sempre più vicino ai social: arriva la funzione ‘Community’

WhatsApp
Novità in arrivo per l’applicazione di messaggistica (via Screenshot)

Dopo le varie polemiche per i diversi disservizi che spesso bloccano gli utenti, WhatsApp è tornata subito sui binari giusti ed è pronta ad annunciare una nuova funzione. Infatti il colosso di Menlo Park a breve lancerà il nuovo strumento chiamato ‘Community‘. La nuova feature è stata scoperta da XDAdevelopers, dopo aver analizzato la versione 2.21.21.16  dell’ultima Beta dell’applicazione di messaggistica istantanea.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Netflix, film e serie tv in uscita a dicembre: la lista completa

A spiegare meglio questa nuova funzione ci ha pensato il portale WABetaInfo. Infatti il tool servirà per organizzare al meglio i gruppi già presenti sull’applicazione. Questa grande novità è pronta ad ispirarsi a funzioni simili già presenti su Telegram e Facebook. Al momento però gli utenti dovranno attendere un altro poco prima di ricevere ulteriori informazioni sul nuovo strumento. C’è grande attesa per la nuova feature che potrebbe esordire con la prossima versione Beta dell’applicazione.