Salvo Sottile non si trattiene: la confessione sul suo passato

Il co-conduttore de ‘I Fatti Vostri’, Salvo Sottile, non si è trattenuto ed ha fatto una confessione in merito al suo passato: le sue parole.

I fatti vostri
Il conduttore del programma di Rai 2 (via Screenshot)

Lunedì parte la nuova edizione de ‘I Fatti Vostri‘, il talk show storico di Rai 2. A condurlo ci sarà il giornalista siciliano Salvo Sottile che sarà affiancato da Anna Falchi. I due lavoreranno insieme per la prima volta ed impareranno a conoscersi nel corso della nuova stagione televisiva. Tra loro però sembrerebbe già essere scattata l’intesa professionale, con Sottile che si è confessato al settimanale ‘Telepiù‘.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Amici 21, il cast al completo: tutti i protagonisti della nuova edizione

Proprio sulla sua nuova collega Anna Falchi, il giornalista ha rivelato: “Ero un suo fan. Anna ha dimostrato di essere una grande professionista“. Sempre Sottile ha poi elogiato la Falchi: “Si è rimessa in gioco con umiltà e serietà, facendo esperienza nella palestra del weekend di Rai 1“. Andiamo quindi a vedere il feeling che si è creato tra i due secondo il giornalista.

I Fatti Vostri, Salvo Sottile su Anna Falchi è sicuro: “I nostri mondi possono essere complementari”

I Fatti Vostri
Il giornalista e presentatore Salvo Sottile (via Screenshot)

Inizialmente Salvo Sottile e Anna Falchi è sembrato un binomio troppo strano per i telespettatori Rai. Invece per il giornalista è pronto a collaborare con la showgirl visto che vengono da due mondi totalmente differenti, che però possono coesistere. Ai microfoni di Telepiù, Salvo ha confessato: “Io sono sempre alla ricerca di stimoli. Faccio un lavoro in cui mi sento sempre in gioco. Anna arriva dal cinema, io dalla strada. Sono due mondi che si avvicinano e possono essere complementari“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Le Iene, chi saranno i nuovi conduttori a partire da settembre

Infine Sottile sul possibile rapporto con la Falchi ha concluso la sua intervista affermando: “Quando fai 190 puntate insieme o diventi grande amico o ti stai sulle scatole. Per fortuna a entrambi piace scherzare, abbiamo gli stessi tic, gli stessi riflessi, siamo sanguigni. Sono ottimista“. Si respira quindi grande entusiasmo con i telespettatori pronti a scoprire se la coppia funzionerà o se sarà un flop.