Bonus terme, il modulo per prenotarsi per primi: come ottenerlo

Bonus terme, presto sarà click day. Come ottenere il modulo messo a disposizione da Federterme: i dettagli

bonus terme
Terme (via pixabay)

Il 5 agosto il governo ha approvato con decreto il cosiddetto Bonus terme. Si tratta di  un’agevolazione di cui il cittadino potrà godere prenotando i servizi termali presso uno stabilimento termale da lui prescelto con uno sconto massimo di 200 euro. Il voucher verrà erogato attraverso la piattaforma operativa Invitalia ed è oramai chiaro che si tratterà di un vero e proprio click day. In quanto le risorse stanziate sono a esaurimento, soltanto 53 milioni sono stati investiti nell’iniziativa. Dunque, dovrebbero essere circa 250 mila voucher, perciò per avere il bonus si dovrà arrivare in graduatoria entro quella cifra.

Federterme ha predisposto un modulo da compilare per essere aggiornati in tempo reale sul giorno esatto in cui la piattaforma andrà online. Per ottenere informazioni bisogna compilare il modulo sul sito di Federterme, indicando nome e cognome, indirizzo mail e numero di telefono. Inoltre si potrà scegliere se dare o meno la propria autorizzazione al trattamento dei dati personali oltre che all’invio di materiale informativo. A partire dal 30 settembre 2021, sul sito di Federterme verrà attivato anche un servizio di chat per le informazioni più veloci e live.

LEGGI ANCHE —> Cartelle esattoriali in arrivo: le soluzioni per chi non può pagare

Bonus terme, il click day

bonus terme
Le terme (via pixabay)

La data ufficiale non è stata ancora pubblicata, tuttavia  il click day potrebbe tenersi tra poco più di un mese: intorno alla metà di ottobre. Al momento, Invitalia ha iniziato ad accreditare le strutture termali. Il Bonus terme sarà dunque attivo a partire dalla pubblicazione dell’avviso di apertura delle prenotazioni sui siti del Ministero e di Invitalia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Bonus pc e tablet in scadenza: come fare per riceverlo

La prenotazione avrà un termine di validità di 60 giorni dalla sua emissione e i servizi prenotati dovranno essere utilizzati entro tale termine. Possono richiedere il Bonus Terme tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia, senza limiti legati al nucleo familiare e senza limiti di ISEE. Ciascun cittadino potrà usufruire del voucher termale per una sola volta. Il voucher non è cedibile a terzi, né a titolo gratuito né in cambio di un corrispettivo in denaro.