Tale e Quale Show, tante novità in arrivo: Carlo Conti fa un annuncio

Tutto pronto per la nuova edizione di Tale e Quale Show. A lanciare le ultime novità ci ha pensato lo stesso Carlo Conti: le sue parole. 

Tale e Quale Show
Decisione importante per Carlo Conti (via Screenshot)

Il 17 settembre è la data d’esordio per la nuova edizione di Tale e Quale Show. Infatti Carlo Conti è pronto a tornare su Rai 1 con il suo format musicale, che ogni stagione riscuote una grande quantità di pubblico. Inoltre, visti i concorrenti scelti, si preannuncia un nuovo ottimo riscontro di pubblico.

Il conduttore ha lanciato le ultime novità sulle pagine di Tele Sette. Infatti incalzato dal giornalista lo showman fiorentino ha rivelato: “Ci saranno tante novità a Tale e Quale Show. Una su tutte il numero dei protagonisti, 11. Tra cui i Gemelli di Guidonia che, esibendosi in gruppo, potranno imitare band e gruppi. Dai Bee Gees al trio Fedez – Berti – Lauro“. Andiamo quindi a vedere cosa succederà in questa nuova edizione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Ballando con le Stelle, arriva Caterina Balivo: rivoluzione nel programma

Tale e Quale Show, le anticipazioni di Carlo Conti

Tale e Quale Show
Tutto pronto per la nuova edizione (via Screenshot)

Nonostante il successo dell’ultima edizione, fece molto scalpore la polemica sulla black face. Per questo motivo Carlo Conti non vuole assolutamente rischiare di ripetersi. Per questo motivo tutta la squadra di produzione sta lavorando per evitare polemiche. Inoltre in questa edizione ci sarà la cantante afroamericana Deborah Johnson. Così la cantante potrà interpretare i cantanti della black music senza bisogno del trucco.

LEGGI ANCHE –> Alessandro Siani chiarisce: “A Striscia la Notizia per un motivo”

Durante l’intervista a Tele Sette, il conduttore ha affermato: “A Tale e Quale non abbiamo mai mancato di rispetto a nessuno“. Conti inoltre tornerà in onda un poco prima, visto che il 9 ed il 10 settembre presenterà i Seat Music Awards condotti in compagnia di Vanessa Incontrada. Inoltre lo showman fiorentino spera di poter condurre lo Zecchino d’Oro a dicembre, magari con la presenza dl pubblico in studio.