Napoli Nord, vaccini Pfizer in 5 piazze: arriva il camper sanitario

Napoli, vaccini per i residenti nei Comuni dell’Asl Napoli 2 Nord. Tornano gli open day itineranti: vaccini Pfizer dalle ore 19 alle 23.

Napoli vaccini
L’iniziativa dell’Asl Na 2 Nord

Ripartono le iniziative dell’Asl Napoli 2 Nord per le vaccinazioni anti-Covid. Sono in arrivo 5 open day vaccinali in 5 piazze diverse. Il vaccino somministrato sarà Pfizer e si effettueranno solo prime dosi per avvicinare alla vaccinazione quanti ancora non lo hanno fatto.
Le date previste:
– 25 agosto, Quarto, Piazzale Europa
– 26 agosto, Frattamaggiore, Villa Comunale
– 27 agosto, Monte di Procida, Acquamorta
– 28 agosto, Bacoli, Villa comunale Falcone e Borsellino
– 29 agosto, Giugliano, Piazza Gramsci

I vaccini saranno somministrati dalle ore 19 alle ore 23.

LEGGI ANCHE –> Napoli, tutti gli open day per i vaccini in programma nei prossimi giorni

Vaccini, l’iniziativa dell’Asl Napoli 2 Nord

Napoli vaccini
Vaccino (via Getty Images)

Coloro che faranno la prima dose durante questi open day in piazza, verranno poi richiamati per la seconda dose presso il centro di vaccinazione più vicino. Ad oggi sono oltre 5000 i cittadini che si sono vaccinati durante questi tour itineranti organizzati in piazza dall’Asl Na 2 Nord.

LEGGI ANCHE –> Buoni libro a Napoli, partite le prenotazioni: come richiederli

Antonio D’Amore, il Direttore Generale dell’Asl Napoli 2 Nord, ha dichiarato: “La campagna vaccinale non va in vacanza. I dati sull’ospedalizzazione ci dicono chiaramente che il vaccino è l’unico farmaco capace di prevenire drasticamente su vasta scala le forme più gravi di sindrome da Covid19, intervenendo sia sui contagi che sulle ospedalizzazioni. Ad oggi circa 700.000 dei nostri cittadini si sono sottoposti a vaccinazione. È importante che le ultime migliaia di persone non ancora vaccinate seguano questa strada, per questa ragione abbiamo scelto di continuare i tour nelle piazze dei nostri Comuni. Ringrazio ancora i Sindaci per l’entusiastica e pronta disponibilità con cui ci hanno garantito il supporto”.