La Casa di Carta 5, nuovo importante retroscena dal cast – VIDEO

Sta per arrivare su Netflix La Casa di Carta 5. A introdurre gli spettatori al capitolo finale ci pensa Berlino in una nuova clip.

La Casa di Carta 5
L’annuncio sull’anteprima de La Casa di Carta parte 5 (via social)

Sebbene sia morto nella serie a causa di una malattia neuro degenerativa, Berlino rimane uno dei personaggi più amati de La Casa di Carta. Attraverso vari flashback e puntate, il noto criminale interpretato da Pedro Alonso è rimasto impresso nella mente del pubblico.

Leggi anche-> Love is in the air, anticipazioni 18 agosto: il terribile segreto di Efe

Ora l’attore spagnolo torna per un breve clip, che fa da introduzione alla nuova stagione. In attesa che arrivi il volume 1 il prossimo 3 settembre, dal canale ufficiale della sere targata Netflix viene diffuso un filmato. Il protagonista, manco a dirlo, è proprio il 50enne originario di Vigo.

La Casa di Carta 5, il contenuto del nuovo video

La Casa di Carta 5
Pedro Alonso ha interpretato Berlino nella nota serie spagnola (Getty Images)

Nel video Alonso si diletta a “disturbare” il cast della quinta ed ultima stagione. Prima irrompe nello shooting fotografico, utile per lanciare i video promozionali. Successivamente si tuffa alla ricerca dei suoi ex compagni, in modo da stuzzicarli o scambiare quattro chiacchiere con loro. Nel mezzo immagini e foto dal set fanno da cornice ad un esperimento ben riuscito.

Leggi anche-> Maneskin, Victoria nuda sul palco: il concerto si fa vietato -VIDEO

Nell’ultima stagione la banda dovrà uscire da una situazione molto intricata. Con la cattura del Professore, tocca a Lisbona cercare di srotolorare la matassa. Non sarà facile, visto che l’ispettrice Sierra farà di tutto per rendere la vita difficile alla sua ex collega. Il regista Alex Pina ha rivelato che la prima parte, in onda tra poche settimane, sarà ricca d’azione e di colpi di scena. Per alcuni potrebbe anche sembrare un anticipo della fine, tuttavia è stato garantito che tutto è curato nei minimi dettagli. Nella seconda parte infatti si punterà maggiormente sull’aspetto emotivo. L’obiettivo è quello di ripercorrere il cammino dei protagonisti, scavando in profondità nelle loro emozioni. Non resta dunque che aspettare che arrivi settembre per gustarsi sul divano i nuovi episodi.