Napoli, in estate torna Sarri: De Laurentiis paga la penale alla Juventus

Napoli, in estate tornerà Maurizio Sarri sulla panchina azzurra. L’indiscrezione apparsa sulla prima pagina di Tuttosport oggi in edicola.

Napoli Sarri
Sarri e Gattuso (Getty Images)

Napoli eliminato dalla Coppa Italia, eliminato dall’Europa League, costretto a rincorrere in campionato per rientrare tra le prime quattro. Questa non è certamente la stagione che i tifosi e il presidente De Laurentiis si aspettavano dagli azzurri. Una stagione segnata da mille infortuni, dalle positività al coronavirus e anche dalla sfortuna. Gennaro Gattuso poco più di un anno fa aveva preso in mano uno spogliatoio spaccato, riportandolo ad essere squadra. Con l’innesto (costosissimo) di Victor Osimhen il club puntava apertamente allo scudetto. Qualcosa non è andato nel verso giusto, il Napoli fin qui ha già incassato 8 sconfitte in 22 partite di campionato. Settimo in classifica, ma a soli quattro punti dalla Roma quarta e con una gara ancora da giocare. Non tutto è perduto, la società dà fiducia a Gattuso almeno fino a fine stagione. Poi il contratto dell’allenatore scadrà e il Napoli ripartirà con un altro profilo in panchina.

LEGGI ANCHE –> Europa League, Napoli-Granada: highlights, pagelle e tabellino

Napoli, il ritorno di Sarri in estate: penale da pagare alla Juventus

Sarri Napoli
Sarri alza il trofeo alla Juventus (Getty Images)

La prima pagina del quotidiano Tuttosport oggi in edicola titola: “Napoli-Sarri, contatto”. Il presidente De Laurentiis, dopo l’addio burrascoso dell’allenatore toscano, sta pensando nuovamente a lui per risollevare la squadra per la prossima stagione. Sarri lontano dal Vesuvio ha vinto i primi trofei importanti della sua carriera (Europa League con il Chelsea e scudetto con la Juventus), ma a Napoli ha espresso il miglior calcio. Un bel gioco che gli azzurri non sono più riusciti a ritrovare con Ancelotti e Gattuso, e che i tifosi rimpiangono.  La rivoluzione in panchina è rimandata a giugno, sarà una restaurazione!

LEGGI ANCHE –> Osimhen ancora fuori, niente Napoli-Benevento: tornerà a marzo!

Per rivedere Sarri in azzurro il Napoli dovrà pagare una penale alla Juventus: una clausola da 2 milioni e mezzo di euro che si attiva nel caso non venga esercitata l’opzione per il terzo anno di contratto dell’allenatore con la società bianconera. Dal primo luglio Sarri guadagnerebbe 7 milioni di euro con la Juventus, ma la voglia di tornare è tanta. La Serie A è la meta preferita, seguita dalla Premier League di cui gli resta un ottimo ricordo. Oltre al Napoli anche la Fiorentina di Rocco Commisso ci sta pensando per la prossima stagione. Il ritorno di Sarri sui campi della Serie A è sempre più vicino. Lo rivedremo ancora in tuta come abbiamo imparato a conoscerlo nei suoi tre anni di Napoli?