Coronavirus, il bollettino nazionale di oggi 7 novembre

Il bollettino coronavirus di oggi sabato 7 novembre: la situazione Covid in Italia, i numeri aggiornati sui nuovi contagi, morti e guariti.

coronavirus bollettino
Coronavirus Italia

Il Premier Giuseppe Conte ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera, pubblicata sulle colonne dell’edizione odierna del quotidiano. Il Presidente del Consiglio ha difeso la scelta di dividere l’Italia in tre fasce di criticità del virus, adottando la chiusura mirata delle regioni considerate zone rosse (clicca qui per l’intervista completa).

Conte ha infatti affermato: “Il virus adesso corre veloce in tutto il Paese e dobbiamo fare tutto ciò che è nelle nostre possibilità per fermarlo. Non sono giornate felici per le aree rosse, ma anche le aree arancioni e gialle sono sottoposte a misure restrittive, pur differentemente graduate. Non facciamo tutto questo a cuor leggero. Solo così possiamo contrastare il Covid e vincere questa battaglia. Speriamo il più presto possibile”.

LEGGI ANCHE –> Conte: “A inizio settimana i primi bonifici del Decreto Ristori”

Coronavirus Italia, il bollettino di oggi 7 novembre


39.811 nuovi casi, 425 morti
e 5966 guariti nelle ultime 24 ore in Italia. I tamponi analizzati a livello nazionale sono stati 231.673, cresce il tasso di positività di un punto percentuale (17.2%). Il punto sugli ospedali: +119 terapie intensive, +1104 ricoveri in degenza ordinaria.

Record di contagi in Lombardia: 11.489 casi registrati nel bollettino di oggi. 4437 contagi in Piemonte, 4309 in Campania. Il Veneto arriva a quota 3815 nuovi contagi, 2787 in Toscana, 2618 in Lazio. Di poco sopra i duemila nuovi casi l’incremento dell’Emilia Romagna. Liguria, Sicilia e Puglia sopra i mille casi.

LEGGI ANCHE –> Decreto ristori bis, fondi perduti per le imprese e stop a tasse