Napoli-Genoa rinviata per il caso di coronavirus: ecco quando si giocherà

Napoli-Genoa rinviata dopo l’annuncio della positività del portiere rossoblù Mattia Perin: il nuovo orario deciso per il fischio d’inizio.

Napoli Genoa rinviata
Fabian Ruiz e Goran Pandev (Getty Images)

Napoli-Genoa, gara valida per la seconda giornata della nuova stagione di Serie A, è ufficialmente rinviata. Il club azzurro lo ha comunicato con una nota sul proprio sito ufficiale: “Inizialmente prevista per domani al San Paolo alle ore 15, si giocherà alle ore 18”. In mattinata, infatti, c’è stata la positività al coronavirus del portiere del Grifone Mattia Perin (clicca qui per leggere i dettagli).

LEGGI ANCHE –> CORONAVIRUS CAMPANIA, IL BOLLETTINO

LEGGI ANCHE –> DE LUCA TUONA: “PRONTI A CHIUDERE TUTTO!”

Napoli-Genoa rinviata: motivo e retroscena

Napoli-Genoa
Perin in azione ©Getty Images

La squadra ligure è infatti in attesa dei risultati dei tamponi di tutto il gruppo squadra e per questo ha dovuto rinviare la partenza per Napoli, riferisce Sky Sport. I risultati arriveranno soltanto in serata, ma il Genoa si dovrà sottoporre prima ad un secondo giro di tamponi. La partenza per il capoluogo campano, inizialmente prevista oggi alle 16.30, è stata rinviata a domani (domenica) mattina. Per questo motivo la Lega Calcio ha accettato la richiesta del club ospite di posticipare la gara del San Paolo. Il fischio d’inizio dell’arbitro Sacchi di Macerata arriverà alle 18 in punto.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Milik in Premier League: i dettagli

Le ultime da Napoli

Calciomercato Napoli
Koulibaly (foto SSC Napoli)

Gli azzurri allenati da Gennaro Gattuso questa mattina si sono allenati al centro sportivo di Castel Volturno alla vigilia di Napoli-Genoa. Seduta di allenamento aperta con una serie di torelli e proseguita con un’esercitazione tattica divisa per reparti. Soltanto in chiusura il gruppo si è riunito per il lavoro tattico collettivo.

I precedenti sorridono ai partenopei: 97 sfide totali, 48 giocate tra le mura amiche dello stadio San Paolo. Finora il bilancio è di 24 successi Napoli, 17 pareggi, 7 vittorie Genoa. L’ultimo trionfo azzurro risale al 2018, un 1-0 del 18 marzo deciso dal difensore spagnolo Raul Albiol.

Nel 2019 soltanto un pareggio per 0-0 (il 9 novembre), ma l’ultima sconfitta casalinga del Napoli in Serie A contro il Genoa è quella del 22 febbraio 2009.

LEGGI ANCHE –> RIAPERTURA STADI, IL CTS FRENA: “NON CI SONO LE CONDIZIONI”