Peaky Blinders 6, annunciata la data di uscita della stagione finale

C’è finalmente una data d’uscita della sesta e ultima stagione di Peaky Blinders: l’attesissimo annuncio ufficiale.

Dopo tanto tempo finalmente l’attesa è finita: è in arrivo la sesta e ultima stagione di Peaky Blinders. BBC ha annunciato ufficialmente che la serie tv andrà in onda a partire da domenica 27 febbraio anche se Netflix non ha ancora fatto sapere se il rilascio sulla piattaforma avverrà nella stessa data. Scopriamo tutti i dettagli in merito.

Peaky Blinders
Peaky Blinders, la data di uscita della sesta stagione (via social)

Peaky Blinders 6 debutterà con la stagione conclusiva in Inghilterra il 27 febbraio ed è probabile che a poca distanza da questa data la serie venga rilasciata anche su Netflix. Nella nuova stagione vedremo anche l’aggiunta di Stephen Graham nel cast. Insieme a lui tornerà anche il personaggio interpretato da Tom Hardy, Alfie Solomons.

Peaky Blinders 6, c’è finalmente una data d’uscita

Peaky Blinders
Peaky Blinders, l’arrivo della sesta stagione (via social)

Tante novità per la sesta stagione di Peaky Blinders anche se molti devono prepararsi ad importanti assenza come quella di Helen McCrory, tragicamente morta di cancro l’anno scorso all’età di 52 anni. L’attrice aveva interpretato la matriarca Polly Grey e il protagonista Cillian Murphy, Tommy Shelby ha dichiarato di aver avuto difficoltà a girare senza di lei.

LEGGI ANCHE >>> Elisabetta Canalis, quanto ha guadagnato per lo spot Liguria: cachet altissimo!

Murphy ha spiegato che la collega avrebbe fatto parte del cast della sesta serie se la pandemia non avesse bloccato le riprese. Nel marzo 2020 infatti è stato bloccato tutto. Helen era il cuore di questo show ed è stato difficile farcela senza di lei. C’era questa enorme assenza sul set. L’abbiamo sentita tutti. È morta mentre stavamo girando. Era troppo giovane. Non puoi fare a meno di pensare a tutti i ruoli straordinari che avrebbe avuto”. In un’altra intervista rilasciata a Variety, Murphy ha anche dichiarato che la nuova stagione di Peaky Blinders sarà un omaggio alla collega.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giovanna Civitillo: “Tra me e Amadeus c’è ancora la ‘scossa’. Sulle sue malattie…”

Queste le sue parole: “L’intera serie è omaggio per onorarla. La sua presenza e la presenza del suo personaggio sono ancora molto sentite nella serie e fanno parte del percorso di Tommy. Sarà diverso senza di lei. Ho parlato di quanto fosse fenomenale come attrice e come persona ed è un’enorme perdita per l’intera comunità attoriale, non solo per il nostro show. I miei pensieri sono sempre con Damian [Lewis] e i suoi figli. Spero solo che la serie sia all’altezza della sua memoria e del nostro ricordo di lei”.