Paolo Bonolis crolla, Mediaset lo fa fuori: colpa di Avanti un altro!

Paolo Bonolis perde il suo posto in Mediaset per quello che è successo con Avanti un altro! Cosa ha condannato il conduttore.

Grossa delusione per il conduttore di punta di Canale 5 che ormai da tempo fa coppia con l’esilarante Luca Laurenti. Il game show Avanti un altro! aveva ottenuto anche uno spazio serale nelle ultime settimane, poi è successo l’impensabile.

Paolo Bonolis
Avanti un altro!

Gli ascolti per il programma serale sono stati deludenti, i dati hanno spinto Mediaset a fare dietrofront e cancellare l’appuntamento dal palinsesto della domenica sera. La notizia viene da Davide Maggio, che ricostruisce quanto accaduto. Soltanto dal 16 gennaio al 6 febbraio il programma è andato in onda nello slot serale del palinsesto, sospeso fino a data da destinarsi.

Domenica 13 febbraio non ritroveremo Bonolis, Laurenti e i personaggi dello show che il pubblico ha imparato a conoscere. Al posto di Avanti un altro! Pure di sera ci sarà il film di Checco Zalone Cado dalle nubi. Una commedia di grande successo, risate a non finire. L’ospitata di Zalone a Sanremo ha mostrato che il pubblico ricorda con molto piacere questo film, in particolare la canzone che fa da colonna sonora alla pellicola: “Angela”. Il comico protagonista l’ha cantata sul palco dell’Ariston e domenica sarà di nuovo in tv al posto di Bonolis e Laurenti.

Paolo Bonolis crolla: colpa di Avanti un Altro!

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis e Luca Laurenti

Le puntate serali previste non erano soltanto le quattro andate in onda finora. Purtroppo gli ascolti bassi hanno condannato Avanti un altro! Pure di sera a scomparire dal palinsesto della rete ammiraglia Mediaset. Le puntate già registrate potrebbero andare in onda prossimamente, ma ancora non c’è una data.

LEGGI ANCHE –> Striscia la Notizia, conduce Silvia Toffanin: ecco insieme a chi

Confermato l’appuntamento con il preserale feriale di Canale 5: in quello slot orario Avanti un altro porta buoni risultati alla rete. Lo Show dei Record con Gerry Scotti, previsto a marzo, non sarà anticipato nel palinsesto. L’ipotesi è definitivamente tramontata.

GUARDA QUI –> Digitale terrestre, oggi cambiano i canali tv: cosa devi sapere

Paolo Bonolis nelle ultime ore ha ricordato il suo Sanremo, a confronto con il terzo Festival condotto da Amadeus campione di ascolti. Il conduttore Mediaset ha affermato con una certa vena polemica che all’epoca del suo Festival le altre reti non si “risparmiavano” e proponevano i propri migliori programmi per contrastare il grande appeal di Sanremo su Rai Uno. Su Instagram la moglie Sonia Bruganelli gli ha fatto eco, sottolineando gli ottimi ascolti dell’epoca del Sanremo di Bonolis.