Non aprite quella porta, il nuovo film horror in uscita su Netflix: la trama

Non aprite quella porta, il nuovo film horror in uscita su Netflix: Faccia di cuoio torna dopo ben 50 anni.

Netflix ha in serbo per i suoi abbonati una grande novità: è in uscita sulla piattaforma un nuovo Non aprite quella porta che debutterà in streaming venerdì 18 febbraio. Tutti gli utenti possono già guardare il trailer italiano ufficiale disponibile sulla piattaforma.

Netflix-31_01_22-Vesuvius
Il film horror in arrivo su Netflix (Pixabay)

Il nuovo film di Non aprite quella porta debutterà a breve sulla piattaforma streaming di Netflix. Il film è un rifacimento della pellicola diretta nel 1974 da Tobe Hooper, e si tratta sicuramente di uno degli horror amati e imitati. Produttori del nuovo film sono Fede Álvarez e Kim Henkel, alla regia c’è David Blue Garcia, regista americano alla sua opera seconda dopo l’esordio del 2018 Tejano. Scopriamo tutti i dettagli e la trama del film horror in uscita.

Non aprite quella porta, il nuovo film in uscita su Netflix

Netflix-31_01_22-Vesuvius
Non aprite quella porta, il film sbarca su Netflix (via social)

Il cast del nuovo film Non aprite quella porta è composto da Sarah Yalkin, Elsie Fisher, Mark Burnham, Moe Dunford, Neil Hudson, Jessica Allain, Olwen Fouéré, Jacob Latimore e Alice Krige. Nascosto da quasi 50 anni, Faccia di cuoio torna a terrorizzare un gruppo di giovani amici idealisti che accidentalmente interferiscono con il suo mondo occulto in una remota cittadina del Texas.

LEGGI ANCHE >>> Feria – La luce più oscura, il nuovo thriller di Netflix: la trama è inquietante

Melody e la sorella Lila raggiungono con gli amici Dante e Ruth, il paese sperduto di Harlow, nel Texas, per dar vita insieme a una nuova iniziativa imprenditoriale. Il loro grande sogno per il quale si sono trasferiti si trasforma però in un incubo quando, senza volere, i ragazzi disturbano Faccia di cuoio. Si tratta del serial killer squilibrato che con la sua eredità di sangue continua a tormentare gli abitanti della zona. Tra questi c’è Sally Hardesty, l’unica sopravvissuta al massacro del 1973. Sally non ha dimenticato, ed è determinata a ottenere la sua vendetta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Primark in Italia, nuova apertura in una grande città: dove e quando

Sta per sbarcare su Netflix il nuovo film Non aprite quella porta, ovviamente non si tratta dell’unico rifacimento del film originale. C’è già stato un primo sequel firmato da Hooper nel 1986, un secondo sequel nel 1990 e anche un terzo nel 1994. Nella sua storia, il film può contare anche su un reboot prodotto da Michael Bay con Jessica Biel protagonista nel 2003, il prequel di Jonathan Liebesman del 2006, la versione in 3D con Alexandra Daddario nel 2013 e poi la origin story di Leatherface arrivata nel 2017.