Cellulare finito in acqua non funziona più: come farlo tornare in vita

Quante volte ci sarà capitato di far cadere il nostro cellulare in una pozzanghera d’acqua o in una vasca? A volte il problema si può risolvere facilmente: scopriamo come

A tutti noi sarà capitato almeno una volta di fare cadere il nostro cellulare nell’acqua. Quasi sempre, lo smartphone dopo un incidente del genere non funziona più come prima. Tuttavia, non è sempre necessario sostituire il vecchio dispositivo con uno nuovo. Ci sono, infatti, alcuni semplici trucchetti che potrebbero salvarlo completamente.

cellulare acqua
IPhone caduto in acqua (Fonte: Pixabay)

Prima di tutto, in queste situazione ci sono alcuni comportamenti assolutamente da evitare, ossia:

  1. Scuotere il telefono, dare colpetti o soffiare. In quanto potrebbero spingere l’acqua ancora più in profondità;

2. Premiamo pulsanti o provare ad accenderlo.

Il maggior pericolo per il nostro cellullare è il sale che lo corrode irrimediabilmente, perciò siamo fortunati qualora dovesse cadere in acqua dolce, in quanto le probabilità di salvarlo sarebbero ben maggiori. Dunque, per prima cosa bisognerà scaricare il download di una applicazione che si occupa principalmente di questo, cioè di consentire al cellulare di rimuovere i residui interni dei liquidi che potrebbero rovinare i circuiti hardware. L’app in questione si chiama Clear Wave e scaricarla è davvero semplice.

Come funziona l’app per rimuovere l’acqua dal cellulare

cellulare acqua
I rimedi per salvare il nostro smartphone (Fonte: Pixabay)

LEGGI ANCHE —> Bonus internet 2022, voucher da oltre duemila euro: requisiti e come ottenerlo

Dopo aver scaricato l’app Clear Wave sarà sufficiente cliccare sulla grande icona indicata con il simbolo di una goccia d’acqua. Subito dopo, si inizierà a sentire uno strano rumore direttamente dal cellulare. Nel contempo, noteremo che dal dispositivo fuoriusciranno dei liquidi. A questo punto, sarà semplice intuire che lo smartphone è salvo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Bonus veicoli sicuri, partono le domande online: come ottenerlo

Avremo concluso l’operazione nel momento in cui Clear Wave arriverà al 100%, perciò è indispensabile non chiudere l’applicazione e attendere che il procedimento sia giunto a termine. Alla fine del processo, lo smartphone sarà completamente pulito. Quindi, potremo finalmente utilizzarlo di nuovo in tranquillità.