Le cuffie bluetooth si sentono solo da un lato? Come risolvere il problema

Molto spesso mentre stiamo ascoltando la musica, all’improvviso le cuffie bluetooth si sentono da un solo lato: scopriamo come fare per porvi rimedio 

cuffie bluetooth
Come riparare le cuffie (Fonte: Pixabay)

Molto spesso mentre ascoltiamo della musica o guardiamo un film con le cuffie può succedere che si sente da un solo lato. Si tratta, dunque, di una vera e propria scocciatura a cui a volte non sappiamo come porvi rimedio. Prima di tutto, perciò, è necessario capire quali potrebbero essere le possibili cause. In ogni caso il consiglio è quello di non buttare immediatamente il dispositivo in questione, in quanto quasi sempre si tratta di un problema facilmente risolvibile. Quindi la cosa fondamentale è accertarsi che il connettore jack delle cuffie sia inserito nel modo corretto.

Stiamo parlando di quel cavo di forma cilindrica che viene utilizzato per collegare le cuffie al cellulare o al pc. Infatti, quando effettivamente è inserito in modo non corretto potrebbe accadere che che si attivi un solo canale audio. Altre volte, invece, il cavo potrebbe essere sporco e dunque in tal caso basterà procedere ad un’accurata pulizia di esso. Se neanche di questo si tratta, bisognerà assicurarsi che l’entrata del jack non sia bagnata.

LEGGI ANCHE —> Xbox, maxi novità per i controller: svolta nell’esperienza di gioco

Cuffie bluetooth: attenzione al software

cuffie bluetooth
Problemi con il software (Fonte: Pixabay)

In alcuni casi, alcune persone tendono ad utilizzare dei software per equalizzare il suono e può succedere che vengano impostati in modo errato, impedendo agli auricolari di funzionare perfettamente. Bisognerà, perciò, assicurarsi che il bilanciamento sia impostato su neutro e non sia sbilanciato su nessuno dei due lati, quello di destra o di sinistra. Tuttavia, se dopo aver fatto tutti questi tentativi le cuffie continuano a non funzionare allora il problema potrebbe essere legato al filo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Bonus prima casa 2022: requisiti e come fare domanda

Questo, col passare del tempo, potrebbe irrimediabilmente deteriorarsi, lasciando visibili i filamenti di rame che lo compongono. A questo punto, se gli auricolari lo consentono per come sono strutturati si potrà procedere ad una sostituzione dello stesso, altrimenti sarà necessario comprare delle nuove cuffie. In quanto, quasi sempre, il costo per farle riparare è maggiore rispetto alla somma necessaria per acquistare un nuovo prodotto.