Sky, addio definitivo ad alcuni canali dal 10 gennaio

Brutte notizie per gli utenti di Sky a partire dal 10 gennaio verranno cancellati diversi canali: scopriamo quali

Sky
Novità importanti per la nota emittente satellitare (Foto Facebook)

Pessime novità in arrivo per gli utenti di Sky. Da domani 10 gennaio 2022, alle ore 6 del mattino, cinque canali verranno definitivamente cancellati dalla piattaforma. I clienti dovranno dire addio a Premium Cinema 1, Premium Cinema 2, Premium Cinema 3, Premium Crime e Premium Stories.

Inizialmente il colosso aveva deciso di cancellare i canali in questione a partire dal 7 gennaio, poi la decisione è slittata di qualche giorno. Inoltre, non soltanto questi canali non verranno più trasmessi, ma addirittura Sky eliminerà pure i contenuti registrati sul decoder. La soppressione avverrà su digitale terrestre, satellitare e fibra.

 LEGGI ANCHE —> Reddito di Cittadinanza, pronti 600 euro in più: come averli

I motivi della decisione di Sky

Sky
La pay-tv dice addio a diversi canali (via screenshot)

Su questi canali andavano in onda tutti i contenuti di Universal e Warner, dopo l’accordo firmato da Mediaset con Sky nel 2018. Attualmente, però, le due società hanno messo termine alla partnership, proibendone la messa in onda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Cosa ha in mente Checco Zalone per Sanremo 2022

La proprietà di questi canali, infatti, sembrerebbe appartenere alla Comcast. Inoltre, importanti novità arrivano anche per Infinity+ che vedrà la cancellazione di Premium Cinema, Premium Crime e Premium Stories.

Tuttavia, alcuni contenuti saranno comunque visibili agli utenti attraverso il servizio on demand e sul altri canali Infinity+. Inoltre, dal 1° aprile prossimo, Sky abbandonerà il digitale terrestre. Verranno dismessi i suoi canali e cancellata l’offerta pay-tv.

Dal 1° febbraio, inoltre, visto l’aumento di prezzo dell’abbonamento Netflix, cambia anche l’offerta Intrattenimento plus. Chiunque volesse, potrà recedere senza pagare alcunché fino al 31 gennaio.