Cosa ha in mente Checco Zalone per Sanremo 2022

Checco Zalone sarà il super ospite di Sanremo 2022: cosa ha in mente per il Festival il comico campione di incassi al cinema con i suoi film.

Checco Zalone
(Getty Images)

Il suo nome era in lista da tempo, eppure Checco Zalone sul palco dell’Ariston non c’è mai salito. Una carriera da comico di grande successo in televisione, poi al cinema: i suoi film hanno registrato record assoluti al botteghino. Critica e pubblico lo hanno sempre premiato. Amadeus, direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo, lo ha corteggiato a lungo prima di ottenere il fatidico sì. Nelle scorse ore un video pubblicato su Instagram da Ama ha ufficializzato la presenza di Checco a Sanremo 2022.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Una volta firmato il contratto, non si firma più indietro. Prima di risponde all’invito Zalone si assicura con Amadeus: “Hai finito di pagare il mutuo? Hai comprato una casa a tua figlia? Perché dopo non lavorerai più. Telelombardia, forse…”. Amadeus scoppia in una risata, intanto le parole con cui si apre il video confermano i precedenti inviti (rifiutati) per il Festival: “Checco, ci vieni questa volta a Sanremo?”.

LEGGI ANCHE –> Zerocalcare ottiene la sua rivincita: “Cosa mi diceva la gente”

Checco Zalone a Sanremo 2022: cosa aspettarci

Checco Zalone
Checco Zalone e Amadeus (fotogramma video Instagram)

Cosa ha in mente il Checco Zalone nazionale per il prossimo Sanremo? Scopriamolo insieme. Innanzitutto bisogna conoscere la personalità brillante del comico di Bari, all’anagrafe Luca Pasquale Medici. La sua comicità sa unire nel migliore dei modi il politicamente scorretto (quello sano) alla satira e alla critica sociale. I suoi personaggi, stereotipati fino al limite dei propri difetti, cambiano in corso d’opera e diventano migliori: imparano la lezione. Allo stesso modo fa il pubblico, forse per questo lo apprezza tanto. I suoi cinque film hanno incassato complessivamente 220 milioni di euro e quattro di questi compaiono nella lista dei 10 film con maggiori incassi in Italia.

LEGGI ANCHE –> Mutuo: tasso fisso o variabile? Cosa significa e quale conviene di più 

Insomma, aspettiamoci sketch e siparietti destinati a mettere in difficoltà Amadeus e il pubblico delle prime file del teatro Ariston (quelle riservate ai pezzi grossi). Battute scorrette, taglienti, ma soprattutto divertenti. Questa volta Checco ci salirà sul palco dell’Ariston, pronto a far ridere gli italiani ancora una volta come solo lui sa fare.