Chiara Ferragni avvisa i suoi followers: “Non compratela, è tossica”

Con una stories di Instagram Chiara Ferragni raccomanda i propri followers di non acquistare un prodotto che sarebbe pericoloso per la salute.

Chiara Ferragni
L’avviso dell’imprenditrice digitale sui social (Via Instagram)

Chiara Ferragni torna sui social per denunciare un episodio di contraffazione. Infatti l’influencer ha potuto notare la vendita di alcune calze raffiguranti il suo logo ed il suo nome. Sul suo profilo Instagram l’imprenditrice digitale ha affermato: “Non comprate le calze della Befana targate Chiara Ferragni, sono fake!“. Così Chiara ha cercato di dare un calcio a chi ha creato delle calze tipiche dell’Epifania con il suo nome.

Infatti la Ferragni ha poi ribadito sui social: “Ragazzi vedo moltissimi di voi che stanno comprando questa calza, ma è un fake, è un materiale non originale e vi sconsiglio di prenderla potrebbe avere anche materiali tossici. Non prendetela non è nostra“. Il prodotto infatti riprende tanti altri dell’imprenditrice digitale, che recentemente ha anche lanciato degli accessori per la scuola.

POTREBBE INTERESSARTI >>> È morto Peter Bogdanovich: regista, attore e critico cinematografico

Chiari Ferragni denuncia la contraffazione: “Calze fake, potrebbe avere materiali tossici”

Chiara Ferragni
L’influencer in una vecchia storia Instagram (via Screenshot)

Non è stata una settimana semplice per Chiara Ferragni, che ha dovuto lottare anche contro la contraffazione del suo logo. Infatti l’influencer ha dovuto rispondere anche ad alcune critiche su Instagram, dove è solita postare le foto dei figli i figli Leone e Vittoria in azioni di vita quotidiana. Nell’ultima foto, poi, l’imprenditrice digitale ha aggiunto come didascalia: “A little break from Christmas and covid photos“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Manuel Bortuzzo lascia il GF Vip, ma non paga la penale: il motivo

A causa delle numerose critiche, Chiara ha dovuto poi aggiungere: “libera di postare QUELLO CHE VOGLIO“. Successivamente ha aggiunto la caption in inglese: “sorry not sorry“.Chiara quindi reagisce contro gli haters che in questi giorni la stanno prendendo particolarmente di mira. Vedremo poi se ci saranno provvedimenti contro coloro che hanno contraffatto le calze della Befana con il suo nome.