GF Vip 6, quanto costa ritirarsi dal programma: maxi penale da pagare!

GF Vip 6, quanto costa ritirarsi dal programma. Maxi penale da pagare: la cifra precisa è venuta fuori durante un confronto in diretta.

GF Vip 6
Svelata la cifra per rinunciare e andare via (Via Screenshot)

Grande Fratello Vip. Per alcuni la partecipazione al reality comporta non solo la popolarità ma anche un sostanzioso guadagno. Il cachet di ogni concorrente è frutto di una trattativa tra i produttori e l’agente dello stesso concorrente, che varia principalmente a seconda della popolarità di ciascuno.

Allo stesso tempo è importante sapere che esistono clausole penali in caso di rinuncia durante il programma. Una cosa ribadita nelle scorse ore da Alex Belli, che ne parlava con Gianmaria Antinolfi. Durante una chiacchierata avvenuta di notte, l’attore ha rivelato quanto dovrebbe pagare nel caso decidesse di abbandonare il reality. L’imprenditore Gianmaria ha rivelato un certo malessere a restare nella Casa dopo le incomprensioni e i litigi con la sua ex Soleil, al punto che Belli gli ha risposto che se vuole andar via, basta pagare i 50 mila euro di penale previsti nel contratto che i Vip hanno firmato prima di cominciare l’esperienza del GF Vip 6.

LEGGI ANCHE –> Sex Education 4, cosa sappiamo: perché la nuova stagione si farà

GF Vip 6, la penale da pagare in caso di ritiro

GF Vip
Lo studio del Grande Fratello Vip, dove conduce Alfonso Signorini

Secondo quanto rivelato da Belli, dunque, la somma ammonta a 50 mila euro. Una cifra che, pur con buoni guadagni, nessuno pagherebbe a cuor leggero. Tuttavia bisogna anche confrontare questa somma con i rispettivi ingaggi, infatti le penali possono variare (ed adeguarsi) in base al cachet settimanale di ciascun concorrente. Come riportato anche da Fanpage, la penale non è uguale per tutti. L’importo è ancora una volta frutto della trattativa portata avanti dagli agenti, che tendono a ridimensionare la cifra iniziale per avvicinarla il più possibile al cachet proposto dalla produzione.

GUARDA QUI –> Can Yaman finisce sotto pressione: scoppia il caso mediatico!

Nella scorsa edizione furono soltanto in tre a sottrarsi volontariamente all’attenzione delle telecamere. La prima fu Flavia Vento dopo appena tre giorni: la showgirl giustificò la scelta con motivi personali. Al giorno 82, su proposta della stessa produzione, sono Francesco Oppini ed Elisabetta Gregoraci a fare i bagagli ed andar via. Una decisione presa di fronte all’ennesimo prolungamento del programma, campione di ascolti. Tutti gli altri concorrenti, invece, sono stati eliminati con il televoto oppure squalificati a causa di comportamenti che violano il regolamento, quali frasi blasfeme o offensive.