Un Posto al Sole, anticipazioni 10 settembre: Guido è nei guai

Anticipazioni Un Posto al Sole puntata 10 settembre. Niko e Renato fanno i conti con la Polizia, a Palazzo Palladini Guido è nei guai.

anticipazioni Un Posto al Sole
Guido in apprensione (via social)

Le telecamere hanno incastrato Renato Poggi. Il padre di Niko, la sera della brutale aggressione ai danni di Susanna, si trovava nell’ufficio dove poi è stato rinvenuto il corpo della ragazza. Ovviamente, alla terrazza tutti hanno creduto alla sua versione circa le buone intenzioni. Il colloquio con l’ex di suo figlio ha avuto dei momenti di tensione causati dai trascorsi poco felici, ma Renato non le avrebbe mai fatto del male. Da padre ha provato a distogliere Susanna dall’intenzione di ricongiungersi con Niko e lasciare al ragazzo i suoi tempi ed i suoi spazi. Cosa sia successo poi alla ragazza non ne sa nulla.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

La Polizia, però, adesso sospetta di lui. I suoi comportamenti, per quanto dettati dalla preoccupazione, agli occhi degli inquirenti non appaiono limpidi. L’ispettore Torre è intenzionato a vederci chiaro in questa faccenda, ma non può contare sulla testimonianza di Susanna che, ora, lotta tra la vita e la morte in un letto d’ospedale. La Polizia troverà il vero colpevole?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Love is in the air, le anticipazioni del 10 settembre: Eda fugge da Serkan

Un Posto al Sole, le anticipazioni del 10 settembre

anticipazioni Un Posto al Sole
Il logo della serie tv napoletana (via social)

Nelle ultime puntate di Un Posto al Sole, oltre ad osservare gli sviluppi della situazione di Susanna e Niko, abbiamo visto anche cosa è successo tra Serena e Filippo. La donna, tornata dalle vacanze, ha avuto una spiacevole sorpresa: suo marito ha assunto nuovamente la sua ex, Viviana Carlino. Un duro colpo da assorbire e metabolizzare tanto che la madre di Irene si ritrova a confidarsi con Marina.

LEGGI ANCHE >>> Cashback, cifre di premi e rimborsi per gli italiani: cosa succederà in futuro

Le indagini proseguono e presto si potrebbe arrivare al primo, vero sospettato. Intanto, a Palazzo Palladini potrebbero esserci guai in vista per Guido. Il padre di Lollo, infatti, avrà un confronto non proprio amichevole con Alberto proprio a causa di suo figlio.