Napoli-Juventus, anche Lobotka è out: emergenza a centrocampo

E’ ancora emergenza a centrocampo per il Napoli, che dovrà fare a meno di Stanislav Lobotka contro la Juventus: la soluzione in extremis.

Lobotka
Il centrocampista slovacco assente contro la Juventus (via Getty Images)

Il Napoli si avvicina al match contro la Juventus con la grana dei Nazionali. Infatti nelle ultime ore gli azzurri avrebbero perso anche Stanislav Lobotka. Il centrocampista si è infortunato nel corso di Slovacchia-Cipro, match valevole per le qualificazioni a Qatar 2022. Luciano Spalletti quindi dovrà fare a meno anche dello slovacco e quindi è pronto a gettare subito nella mischia Zambo Anguissa, colpo last minute dal Fulham.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Italia, anche Insigne e Immobile lasciano il ritiro della Nazionale

L’emergenza a centrocampo oramai è diventata quasi insostenibile. Infatti il Napoli già doveva fare a meno di Diego Demme, infortunatosi nel ritiro di Dimaro, e di Piotr Zielinski che è uscito in barella durante il primo match stagionale contro il Venezia. Proprio il polacco sta ancora recuperando dal trauma contusivo al quadricipite destro. Adesso quindi Anguissa dovrebbe andare ad affiancare Fabian Ruiz ed Eljif Elmas che dovrebbero partire dal primo minuto.

Lobotka out contro la Juventus: Spalletti studia il piano per lanciare Anguissa

Lobotka
Zambo Anguissa in azione con la maglia del Fulham (via Getty Images)

Zambo Anguissa quindi sembrerebbe l’unica soluzione per Luciano Spalletti. Il centrocampista del Camerun ha svolto pochissimi allenamenti con i nuovi compagni, ma a causa dell’infortunio di Stanislav Lobotka potrebbe essere lanciato subito in campo nel big match di sabato contro la Juventus. Fortunatamente proprio l’infortunio dello slovacco non dovrebbe essere grave, come rassicurato dal ct Stefan Tarkovic.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoli-Juve, approvato il ricorso per Osimhen: squalifica dimezzata

Intanto il Napoli si sta organizzando con la Juventus per un volo charter dalla Colombia. L’obiettivo delle due squadre è riportare in Italia David Ospina e Juan Cuadrado prima del match. Infatti lo stesso Spalletti non vorrebbe far esordire il giovane Davide Marfella, specialmente dopo l’amichevole contro il Benevento. Ma in caso di mancato arrivo in tempo, l’estremo difensore di Pozzuoli potrebbe fare il suo esordio in Serie A.