Un Posto al Sole, anticipazioni 9 settembre: la frustrazione di Serena

Anticipazioni Un Posto al Sole puntata 9 settembre. Filippo inizia a lavorare a stretto contatto con Viviana Carlino: Serena è frustrata.

anticipazioni Un Posto al Sole
Serena è frustrata (via screenshot)

Niko durante l’interrogatorio con l’ispettore Torre ha negato ogni coinvolgimento nella brutale aggressione ai danni di Susanna. In più, il giovane avvocato ha confessato di aver raggiunto la consapevolezza di voler tornare con la sua ex, nonostante i trascorsi. I dubbi della Polizia persistono, ma forse si inizia a percorrere nuove piste dopo la testimonianza di Niko che, per il momento, non è ancora formalmente indagato.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Renato Poggi, intanto, è alle prese con una sorta di crisi. Il padre di Niko sta badando ai bambini mentre suo figlio e Giulia stanno monitorando la situazione in ospedale. L’uomo però ha un grande fardello che porta con sé e decide di vuotare il sacco. Nelle registrazioni delle videocamere di sicurezza del palazzo dove Niko ha lo studio legale, si vede chiaramente Renato entrare nell’edificio la notte in cui Susanna è stata aggredita. La sua confessione potrebbe seriamente metterlo nei guai.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Soliti Ignoti, chi saranno i nuovi conduttori a partire da settembre

Un Posto al Sole, le anticipazioni del 9 settembre

anticipazioni Un Posto al Sole
Il logo della serie tv napoletana (via social)

Le indagini per scoprire chi ha brutalmente aggredito Susanna continuano. I sospetti della Polizia si concentrano su Renato Poggi. Il padre di Niko è entrato nell’edificio la sera del tragico accaduto, ma possibile sia stato lui a commettere un gesto tanto efferato? Le motivazioni non mancherebbero, l’uomo non aveva perdonato Susanna per la sofferenza arrecata al figlio a causa del matrimonio mancato. Sarà stato questo il movente?

LEGGI ANCHE >>> Cartelle esattoriali in arrivo: le soluzioni per chi non può pagare

Intanto, l’ispettore Torre continua gli interrogatori e Niko si trova nella difficile condizione di dover parlare con suo figlio Jimmy di quello che sta succedendo. Il bambino, infatti, nell’ultimo periodo ha notato che qualcosa non va ed ha manifestato la sua scontentezza per il comportamento del padre così diverso dal solito. infine, Serena è tremendamente frustrata per tutta la situazione e si sfoga con Marina mentre Filippo inizia a lavorare a stretto contatto con Viviana Carlino.