Andrea Nicole Conte, chi è la nuova tronista di Uomini e Donne

Andrea Nicole Conte, la storia della nuova tronista di Uomini e Donne che vedremo in televisione a partire dal 13 settembre su Canale 5.

Uomini e Donne
Andrea Nicole Conte, la nuova tronista di Uomini e Donne (via social)

Lunedì 13 settembre inizierà la messa in onda di Uomini e Donne e già circolano numerose indiscrezioni sulla registrazione della prima puntata che vedremo tra pochissimi giorni su Canale 5. In molti sono curiosi di vedere in tv Andrea Nicole Conte, la nuova tronista. L’indiscrezione venne diffusa da Dagospia, è la prima volta che il famoso dating show pomeridiano di Maria De Filippi decide di dare spazio a una persona che ha concluso il suo percorso di transizione da uomo a donna. La nuova tronista, intervistata da Il Fatto Quotidiano ha tenuto anche a precisare di non voler essere definita transgender, ma donna. Andrea Nicole ha 29 anni, vive a Milano e lavora come commessa in un negozio di abbigliamento da 10 anni. La ragazza ha ammesso di aver deciso di partecipare a Uomini e Donne per superare alcune sue insicurezze. Andrea vorrebbe mettere da parte il senso di inadeguatezza che l’ha sempre portata a pensare di essere inferiore rispetto alle altre donne.

LEGGI ANCHE >>> Nuovo amore per Elisa Isoardi: è un famoso avvocato

Andrea Nicole Conte, chi è la nuova tronista

Uomini e Donne
La nuova tronista di Uomini e Donne (via social)

Intervistata da Il Fatto Quotidiano, Andrea Nicole ha deciso di parlare del suo percorso di transizione. La ragazza ha raccontato di essersi sentita appartenente al sesso femminile sin da quando era piccola e solo a 15 anni ha avuto il coraggio di parlare con i suoi genitori e informarli della sua decisione di cambiare sesso: “Per loro è stato uno shock, una reazione comprensibile. […] Ho lasciato loro il tempo di metabolizzare, informarsi, pensarci. A 18 anni ho iniziato ufficialmente il percorso e hanno visto come la mia vita, il mio umore stava cambiando. Si sono resi conto che era la scelta giusta per me. Il percorso di transizione è stato un momento davvero felice: “È stato il periodo più bello della mia vita, ho sempre avuto un aspetto che rispecchiava la mia femminilità con tratti molto morbidi. Quando ho iniziato la transizione ero contenta anche perché gli altri potevano vedere Andrea, questa volta come nome al femminile”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> GF Vip 6, è già tensione tra Sonia Bruganelli e Adriana Volpe: i retroscena

La ragazza ha poi specificato che è sbagliato definirla trans perché “Transgender definisce una persona che è in fase di transizione, io ho completato il mio percorso otto anni fa. Da otto anni anche per la legge italiana sono una donna, sul mio documento c’è scritto sesso femminile. Trono transgender fa gola ma vanifica in qualche modo il mio percorso, non ho fatto questo percorso per essere definita tutta la vita transgender. Sarebbe come non riconoscere un traguardo che ho conquistato, non è stato facile e non ci è voluto poco.”