Napoli, vietata la vendita di bevande allo Stadio Maradona: l’ordinanza

La nuova ordinanza del comune di Napoli vieta la vendita di bevande in bottiglia o lattine all’interno dello Stadio Maradona: la novità. 

Stadio Maradona
L’impianto che ospita le partite di casa del Napoli (Getty Images)

Il Napoli è pronto ad inaugurare la nuova stagione di Serie A con il match casalingo contro il Venezia. La grande novità, però, sarà sugli spalti con il pubblico che sarà schierato a scacchiera ma non solo. Infatti all’interno dello Stadio Diego Armando Maradona non sarà possibile vendere le bevande in bottiglie, lattine, contenitori in vetro, plastica rigida, tetrapack o qualsiasi altro materiale rigido.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Napoli, presentato il nuovo sponsor: Amazon debutta sulle nuove maglie

Il divieto partirà da tre ore prima della partita fino a due ore dopo il termine dei match che si disputeranno sul terreno di gioco degli azzurri. Questo è quanto prevede l’ultima ordinanza sindacale emanata dal Comune di Napoli. Inoltre le bevande potranno essere consumate solamente in bicchieri di plastica leggera o di carta sia all’interno dello stadio nonche’ presso tutti gli esercizi pubblici e commerciali nelle aree limitrofe. Infine tutti i trasgressori saranno puniti con multe che andranno dai 50 ai 250 euro.

Napoli, pronto l’esordio stagionale allo Stadio Maradona: le ultime prima del match contro il Venezia

Calciomercato Napoli
Gli azzurri tornano in campo stasera (via Instagram)

C’è grande attesa per l’esordio stagionale del Napoli di Luciano Spalletti che stasera giocherà contro il Venezia neo-promosso. Allo stesso tempo gli azzurri riabbracceranno i tifosi che sono mancati nel corso di tutta la stagione 2020-21. Il nuovo tecnico partenopeo ha voglia di fare bella figura, nonostante un mercato che ha visto solamente l’acquisto dello svincolato Juan Jesus e di una possibile partenza di Kostas Manolas.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Napoli, rinforzo a sinistra: arriva in prestito

Questa sera gli azzurri potrebbero scendere in campo con il 4-3-3. A difendere i pali ci penserà Alex Meret fresco campione d’Europa. Mentre la difesa sarà composta da Mario Rui e Di Lorenzo sulle fasce, con Koulibaly e Manolas schierati al centro. Fabiàn Ruiz, Lobotka e Zielinski formeranno il centrocampo, che cercherà di fare da collante tra difesa e attacco. I tre terminali offensivi degli azzurri saranno Insigne, Politano e Osimhen. Appuntamento quindi alle 20:45 quando Napoli e Venezia scenderanno sul terreno da gioco dello Stadio Maradona.