Pianura, 25enne ucciso da 7 colpi di pistola: agguato nella notte

Nel quartiere napoletano di Pianura un 25enne è stato ucciso da 7 colpi di pistola. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine. 

Pianura
L’omicidio nel quartiere napoletano durante la notte (Foto via Screenshot)

Tragico omicidio nella notte di pianura dove sono stati esplosi dieci colpi di pistola. Sette di questi sono andati a segno stroncando la vita di Antonio Zarra di 25 anni. Dopo essere stato colpito dai colpi di arma da fuoco, l’ambulanza del 118 ha soccorso l’uomo fino all’Ospedale San Paolo dove poi è stata decretata la sua morte.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Cardarelli di Napoli, intervento straordinario: asportato tumore di 13 kg

Stando alla prima ricostruzione delle forze dell’ordine, i proiettili avrebbero raggiunto l’uomo a via Jacopo Carrucci. Qui sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Bagnoli del Nucleo Radiomobile e della sezione Rilievi del Nucleo Investigativo di Napoli. In seguito agli accertamenti le forze dell’ordine hanno poi trovato 10 bossoli calibro 9x21mm e tracce di sangue.

Pianura, sparatoria nella notte: morto un uomo di 25 anni

Pianura
Sparatoria nella notte nel quartiere napoletano (foto di repertorio)

Sull’omicidio di Antonio Zarra stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Bagnoli. Stando alle prime indiscrezioni il 25enne era già noto alle forze dell’ordine per reati specifici. Inoltre subito dopo i colpi, alcuni conoscenti hanno trasportato il suo corpo sanguinante fino all’ospedale San Paolo. Inutili però i tentativi dei sanitari del Pronto Soccorso per salvargli la vita. Infatti le ferite erano troppo gravi per essere curate.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Ischia, locali chiusi per la terza volta: non rispettavano le norme anti-Covid

Il 25enne ha perso la vita poco dopo in ospedale. Solamente gli accertamenti sulle tracce ematiche e sui bossoli recuperati potranno stabilire con precisione la dinamica dell’incidente. Inoltre le forze dell’ordine stanno cercando di intercettare i responsabili della sparatoria. Ci sarà quindi grande attenzione anche alle telecamere di sicurezza che sono nei pressi di via Carrucci e che potrebbero dare un grande contributo alle indagini. Nei prossimi giorni seguiranno gli sviluppi della sparatoria avvenuta nella notte di Pianura.