Marcell Jacobs, grave accusa dall’ex compagna: cosa gli ha detto

Tensione tra Marcell Jacobs e la sua ex compagna Renata Erika, mamma di Jeremy, il primo figlio di Jacobs. L’accusa su instagram.

Marcell Jacobs
Marcell Jacobs (Getty Images)

Dopo il successo straordinario a Tokyo 2020 Jacobs si sta godendo le vacanze con l’attuale compagna Nicole Daza e i loro figli Anthony e Meghan, nati rispettivamente nel 2019 e nel 2020. Marcell Jacobs, però ha anche un altro figlio, Jeremy che il 15 dicembre compirà 7 anni. Jeremy è nato da una relazione precedente con Renata Erika quando l’atleta aveva soli 19 anni. I rapporti tra i due ex non sono mai stati tranquillissimi in quanto pare che Jacobs non sia molto presente nella vita del primo figlio Jeremy. Nel 2016, infatti, Renata Erika scrisse sui social: Ignora suo figlio non cercandolo per settimane senza un messaggio o una chiamata per chiedere come stai. Pur sapendo che il piccolo lo cerca. Che uomo è questo?”. Qualche settimana fa, il giorno della vittoria di Jacobs nei 100 metri, ha poi scritto: “Siamo fieri del tuo risultato campione del mondo. Qui qualcuno non vede l’ora di riabbracciarti, spero che un giorno lo capirai.

LEGGI ANCHE –> Antonella Clerici si sposa: i dettagli della proposta di matrimonio

Marcell Jacobs, nuovo appello dell’ex compagna Renata Erika

Marcell Jacobs
L’atleta Marcell Jacobs (Getty Images)

A quanto pare, Jacobs di ritorno da Tokyo non ha ancora visto il figlio Jeremy. L’ex compagna Renata Erika è tornata a parlare del padre di suo figlio: Per tutti quelli che mi stanno chiedendo continuamente se Jeremy è in vacanza con suo papà Marcell, la risposta è no. Anzi, stiamo ancora aspettando la sua chiamata da quando è rientrato da Tokyo.

LEGGI ANCHE –> GF Vip 6: tutta la verità sul caso Raz Degan

Questi appelli della ex compagna pare siano costantemente ignorati. Quello che sappiamo di certo è che Marcell Jacobs non ha mai pubblicamente replicato a queste accuse. Il piccolo Jeremy, primo fan di Marcell, nel frattempo pare intenzionato a seguire le orme del papà. Infatti quest’estate ha cominciato ad allenarsi in un centro estivo con quello che fu il primo allenatore di Jacobs.