Piera Maggio, attacco ai media: “Togliete quelle immagini”

Arriva una richiesta dall’account facebook di Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone. Chiede di rimuovere delle immagini.

Piera Maggio
Piera maggio nel corso della trasmissione di Rai 3 Chi l’ha Visto (via screenshot)

Non c’è pace per Piera Maggio, la mamma della bambina scomparsa Denise Pipitone. Ha pubblicato dal suo account Facebook una richiesta scritta da una sua collaboratrice. Questa volta, però, non c’entra Denise o le indagini relative alla sua scomparsa. La richiesta di Piera riguarda delle foto che sono state scattate al matrimonio del figlio Kevin, avuto da Tony Pipitone. In questi anni di indagini, Piera ha sempre cercato di tutelare Kevin mantenendolo lontano da telecamere e giornalisti e quanto avvenuto sui social l’ha amareggiata. Sono state condivise, infatti, senza autorizzazione, alcune foto del matrimonio che sono state ricondivise e date in pasto a tutti.

LEGGI ANCHE –> Diletta Leotta ha ingannato tutti: fan furibondi

Piera Maggio, il suo appello

Piera Maggio
La madre di Denise Pipitone a Domenica In, Rai 1 (via Screenshot)

Sono state diffuse – probabilmente dagli stessi invitati al matrimonio – delle foto di quella giornata. Questo ha amareggiato Piera che su Facebook ha chiesto di rimuovere quelle immagini in quanto ledono la privacy di un momento intimo e famigliare. Il post pubblicato: “Purtroppo sono state rese pubbliche dei video e foto del matrimonio del figlio di Piera Maggio, senza il consenso dei diretti interessati. Come ben sappiamo, spesso succede che dei followers, profili, pagine su vari social network copiano il materiale e lo ripubblicano! Infatti, voilà la diffusione sui social. Erano momenti e immagini personali e privati che la famiglia non avrebbe assolutamente voluto che fossero diffuse, tant’è che non hanno rivelato neanche la data del matrimonio sui social, né pubblicato personalmente foto e video. Se e quando decideranno diffondere momenti personali della propria vita, sarà una loro scelta personale”.

LEGGI ANCHE –> Enzo Jannacci e Giorgio Gaber, i maggiori successi de I Due Corsari

Da qui la richiesta che è stata fatta: Sappiamo benissimo tutti, che Piera Maggio in tutti questi anni, ha sempre cercato di proteggere la privacy di suo figlio ed era quello che avrebbe voluto che fosse stato anche adesso. Quindi, chiediamo gentilmente di eliminare tutti i video e foto del matrimonio dai social network. Sicuri della vostra comprensione. Grazie”.