Viola come il Mare, Can Yaman recita in italiano: le anticipazioni

Can Yaman reciterà in italiano nel progetto Viola come il Mare al fianco di Francesca Chillemi: scopriamo tutte le anticipazioni.

viola come il mare
Can Yaman e Francesca Chillemi (via social)

Lux Vide, attraverso il proprio sito ufficiale, ha reso noto l’inizio di un nuovo grande progetto. Si tratta di una serie tv “le cui riprese inizieranno a fine settembre tra Roma e Palermo”. Si apprende, inoltre, il genere del contenuto che uscirà sui teleschermi degli italiani nel prossimo futuro. “È un light crime che amalgama nel racconto elementi di commedia e crime stories, ispirato al romanzo di Simona Tanzini “Conosci l’estate?” edito da Sellerio”, spiega Luxvide nel comunicato apparso sul sito ufficiale.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Secondo quanto si apprende dalle primissime informazioni emerse, al fianco dell’attore turco ci saranno Francesca Chillemi e, molto a sorpresa, Luca Argentero. Con la ragazza, Can ha già lavorato durante le riprese per l’episodio in cui è comparso di “Che Dio ci aiuti”. I due uomini, invece, stanno collaborando al progetto per il remake di Sandokan, ma secondo le indiscrezioni non correrebbe buon sangue. Soprattutto per questo, quindi, c’è sorpresa per il lavoro che i due dovranno svolgere per la nuova produzione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Reazione a Catena, censura in tempo reale: cosa ha detto di così grave

viola come il mare
Can Yaman firma il contratto per Viola come il mare (via social)

“Viola come il mare”, un nuovo bellissimo progetto partirà a settembre, in attesa di iniziare le riprese di Sandokan nel 2022″, ha spiegato l’attore attraverso il proprio profilo Instagram. “Grazie a Luca Bernabei ed a Lux Vide reciterò prima in italiano e poi in un grande progetto internazionale come Sandokan The Series tutto in inglese”, ha anticipato Can Yaman in queste ore.

LEGGI ANCHE >>> Giovanni Ciacci rivela: “Persi 20 chili, ora so combattere la malattia”

L’attore, nel corso del prossimo anno, dovrà recitare sul “set per l’inizio delle riprese del remake in chiave contemporanea del kolossal “Sandokan. Per entrambi i lavori, quindi, Can Yaman si troverà a stretto contatto con Luca Argentero. La speranza è che tra i due si appianino le divergenze che, secondo i rumors, vorrebbero i due ai ferri corti.