Coronavirus, il bollettino di oggi 15 luglio

Coronavirus Italia, bollettino Covid di oggi 15 luglio: contagi, positivi, guariti e morti a livello nazionale nelle ultime ventiquattro ore.

bollettino covid
Bollettino coronavirus oggi: la situazione Covid in Italia

In Italia sono oltre 25 milioni persone che hanno completato il ciclo vaccinale contro il coronavirus, secondo l’aggiornamento di questa mattina. Gli immunizzati sono 25.286.020, pari al 46,82% della popolazione italiana sopra i dodici anni. Il totale delle somministrazioni ha raggiunto quota 59.368.398 (dati aggiornati alle 06.12 di oggi). Il vaccino – ha ribadito il ministro della Salute Speranza in un discorso alla Camera – resta lo strumento fondamentale per portarci fuori da questi mesi così difficili di pandemia. L’obbligatorietà della vaccinazione è un’ipotesi che sarà valutata anche in Parlamento, intanto è scontro tra le forze politiche per adottare il Green Pass su modello francese.


Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!


La certificazione verde unico lasciapassare per i luoghi pubblici: dai trasporti ai bar e ristoranti. I partiti di destra si oppongono, con Salvini e Meloni in prima fila contro una misura che – affermano – limita la libertà individuale. Il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario all’emergenza Covid, nei giorni scorsi aveva aperto alla possibilità di seguire il modello francese, auspicato anche dal sottosegretario alla Salute Sileri. In Francia l’annuncio del presidente Macron ha portato alla cifra record di 20.000 prenotazioni per la vaccinazione ogni minuto.

LEGGI ANCHE –> Meteo, pioggia al confine e nuvole sparse: le previsioni per i prossimi giorni  

Il bollettino Covid di oggi

bollettino Covid
Vaccini anti Covid (Ministero della Salute)

Il bollettino di oggi: 2.455 contagiati; 9 morti; 3.264 guariti nelle ultime ventiquattro ore. 190.922 tamponi analizzati, tasso di positività all’1,3% (+0,3%).

+2 terapie intensive | -19 ricoveri
59.612.943 dosi di vaccino somministrate in totale.

LEGGI ANCHE –> Belen Rodriguez perde il posto: la ballerina le ‘soffia’ il programma!

In Europa più della metà della popolazione adulta ha completato il ciclo vaccinale contro il Covid. Proseguire con le vaccinazioni protegge dalle varianti e mette al sicuro da nuove ondate di contagio. L’obiettivo dell’Unione Europea è raggiungere il 70% della popolazione adulta vaccinata. A proposito di varianti, l’Italia è tra i paesi europei che fanno più sequenziamenti: ad affermarlo è l’ultimo aggiornamento pubblicato dalla ECDC (European Centre for Disease Prevention and Control) dell’Unione Europea.