Meteo, un ciclone investe l’Italia: previsti temporali e grandine

Un ciclone proveniente dal Nord Europa sta investendo l’Italia in queste ore, le previsioni meteo parlano chiaro: in arrivo temporali e grandine.

meteo
Cielo in tempesta: le previsioni meteo (Getty Images)

Nelle prossime ore, specialmente il Nord Italia sarà investito un ciclone di matrice nordeuropea. Il clima caldo dei giorni scorsi, quindi, lascerà il post a temporali e grandine sulla parte centro-settentrionale della penisola. Si temono rischi per la popolazione, tanto che la Protezione Civile ha diramato ben sette allerte su altrettante Regioni per le prossime 24 ore. Di seguito nel dettaglio tutti i territori interessati dai vari fenomeni atmosferici.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Stando a quanto riferisce il Dipartimento di Protezione Civile, per la giornata odierna è prevista allerta arancione per rischio temporali su gran parte della Lombardia, e allerta gialla in Valle d’Aosta, Piemonte, nei restanti settori della Lombardia, in Veneto, Emilia-Romagna, Toscana e parte dell’Umbria”. In basso il quadro completo ed il bollettino nel dettaglio. Per maggiori informazioni e le precisazioni in merito alla durata delle varie allerte si consiglia di consultare i vari bollettini regionali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Carramba Che Sorpresa, pronto il grande ritorno: dove e quando andrà in onda

Meteo, la situazione in Campania nel dettaglio

Meteo
Napoli al tramonto (Getty Images)

La Regione Campania, come già anticipato in precedenza, non rientra tra quelle a rischio per le prossime ore. Un’altra giornata all’insegna del sole e del caldo con temperature ancora elevate che toccheranno punte di 34/35 gradi centigradi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, deciso il futuro di Mario Rui: le parole dell’agente

Temperature minime e massime

Aosta 16/21
Torino 16/24
Milano 20/25
Trento 20/29
Bolzano 19/28
Venezia 23/29
Trieste 22/33
Genova 20/24
Bologna 21/34
Firenze 20/31
Ancona 23/34
Perugia 18/32
Roma 21/33
L’Aquila 18/32
Pescara 23/33
Campobasso 18/32
Napoli 21/34
Bari 22/39
Potenza 16/33
Catanzaro 18/35
Palermo 25/34
Cagliari 21/30