Milly Carlucci, commovente messaggio per Roberto Mancini

La conduttrice Milly Carlucci affida il suo pensiero ai social per ringraziare Roberto Mancini, ricordando un curioso episodio del passato.

Milly Carlucci
Il messaggio della conduttrice ha commosso la rete (via web)

Roberto Mancini ha riportato l’Italia sul tetto del mondo dopo 53 anni. La vittoria degli Azzurri ha emozionato tutto il Paese, coinvolgendo anche personalità note del mondo dello spettacolo. Come ad esempio Lino Banfi, che è diventato una sorta di portafortuna per il gruppo italiano.

Leggi anche-> Dayane Mello non dimentica il fratello scomparso: gesto commovente

Oltre al noto comico pugliese un altro personaggio importante ha voluto omaggiare l’ex giocatore della Sampdoria. Si tratta di Milly Carlucci, popolare presentatrice della Rai, nota al pubblico per il programma “Ballando con le Stelle”. La donna ha dedicato al mister un toccante messaggio.

Milly Carlucci, cosa ha scritto per Mancini

Milly Carlucci
Roberto Mancini, tecnico dell’Italia, neocampione d’Europa (Getty Images)

Proprio Mancini fu ospite qualche anno fa della trasmissione sulla danza. Il tecnico si esibì con un tango nella prima puntata del programma nel 2017. L’uomo indossava un elegante smoking e stupì pubblico e giuria per la sua capacità di destreggiarsi in un’arte non sua. Per questo la presentatrice ricorda con affetto quel momento. Attraverso il proprio profilo Instagram ha dedicato queste parole all’allenatore: “Quella notte ci hai fatto sognare, ieri ci hai fatto impazzire di gioia. Grazie grande Mister“.

Leggi anche-> Belen Rodriguez, è nata Luna Marì: il matrimonio è vicino

Parole condivise anche da molti tifosi di calcio, che ieri hanno assistito ad un vero e proprio miracolo sportivo. Di fronte a 60mila tifosi inglesi, gli azzurri hanno saputo reagire dopo lo svantaggio inziale, trascinando la gara prima ai supplementari e poi ai rigori. Dal dischetto i tre errori dei padroni di casa hanno regalato il secondo successo continentale della storia azzurra. Un trionfo a tratti anche inaspettato, viste anche le altre squadre in gara nel torneo. Una gioia che mancava da mezzo secolo, con le piazze che si sono riempite dopo l’ultimo rigore. Dopo tanta tristezza, gli italiani sono tornati a ridere e festeggiare.