Coronavirus, il bollettino di oggi 6 luglio

Covid Italia, il bollettino coronavirus di oggi 6 luglio: contagi, positivi, guariti e morti a livello nazionale nelle ultime ventiquattro ore.

bollettino coronavirus
Bollettino coronavirus oggi: la situazione Covid in Italia

L’Italia continua il suo percorso per provare ad arginare completamente l’emergenza legata al Coronavirus. Nonostante l’arrivo del periodo estivo, la macchina sanitaria non può fermarsi. Il ricordo di un anno fa in merito ad una nuova esplosione del contagio per il mancato rispetto delle regole non può non riaffiorare. Rispetto ad allora, però, ad oggi sono state somministrate oltre 53 milioni di dosi totali di vaccino. Secondo quanto riferisce l’Istituto Superiore di Sanità, il 92% degli over 80 ha ricevuto almeno una dose di vaccino, più dell’86% ha completato il ciclo. Inoltre, “l’86% dei 70-79 anni ha ricevuto almeno una dose”. La gran parte della fascia di popolazione più a rischio, quindi, ha almeno una parziale copertura immunitaria.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Al momento, però, c’è preoccupazione per ciò che concerne la diffusione di varianti sul territorio nazionale. La prevalenza, ad oggi, è detenuta ancora dalla mutazione denominata Alfa, ma la Delta sta iniziando a diffondersi e prendere il sopravvento. L’Istituto Superiore di Sanità, infatti, ha pubblicato in questi giorni un report dettagliato con l’indicazione della percentuale di riscontro delle mutazioni ad oggi. “Al 22 giugno la variante Alfa è in calo, ora al 57,8%. Cresce la prevalenza della variante Delta, ora al 22,7%. La variante Gamma è all’11,8%”, si legge nel report.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Raffaella Carrà, dolce ricordo di Lello Arena: “Quell’ultima volta insieme…”

Il bollettino Coronavirus di oggi nel dettaglio

bollettino coronavirus
La situazione coronavirus in Italia

Il bollettino di oggi: 907 contagi, 24 morti, 1835 guariti nelle ultime ventiquattro ore in Italia. 192.424 tamponi analizzati, tasso di positività allo 0,5% (-0,2%).

LEGGI ANCHE >>> Stefano De Martino infastidito: chiarito definitivamente l’equivoco

-4 terapie intensive | -66 ricoveri
54.371.521 dosi di vaccino somministrate in totale.