Love is in the air, le anticipazioni del 2 luglio: il piano per salvare Eda

Love is in the air, anticipazioni prossima puntata 2 luglio. La verità sul furto dei lampadari viene fuori: c’è un piano per salvare Eda.

anticipazioni love is in the air
Love is in the air: la reazione di Eda

Eda non ha tradito lo studio consegnando il progetto dei lampadari a Kaan Karadag e fa di tutto per dimostrarlo. Insieme alla fidata amica Fifi, riesce a ottenere i filmati di sorveglianza del notaio: l’aspirante architetto del paesaggio non ha consegnato i fogli a nessuno. Ma ancora non basta! Per scagionare Eda bisogna trovare il vero colpevole di questa vicenda e scoprire come si è impossessato del brevetto che rischia di mandare all’aria un grosso affare per la Art Life di Serkan Bolat.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Serkan si riavvicina a Selin da quando ha cacciato Eda dallo studio, accusandola di aver rubato la sua idea originale. Durante una conversazione tra i due, Eda e Ferit ascoltano di nascosto le parole dei rispettivi fidanzati. L’intesa ritrovata tra Selin e Serkan getta nello sconforto i due, che si consolano a vicenda. In un momento di estrema sincerità, Ferit confessa a Eda di aver inviato le foto del contratto a Kaan. Doveva essere soltanto uno scherzo, un modo per ridere insieme al suo amico d’infanzia, ma poi Karadag le ha diffuse alla stampa, creando scandalo. Ferit non avrebbe mai immaginato sarebbe successo, altrimenti non gliele avrebbe certamente inviate.

LEGGI ANCHE –> Mr Wrong, anticipazioni prossima puntata: Ezgi denunciata

Anticipazioni Love is in the air: puntata 2 luglio

anticipazioni love is in the air
Cosa succede tra Eda e Serkan in Love is in the air

Il vero colpevole è stato trovato, Eda è sconvolta ma fa una promessa a Ferit: non dirà niente a Serkan. Soltanto in questo modo Selin sarà fuori pericolo e non perderà il lavoro, la richiesta dell’uomo mira a proteggere quella che a breve diventerà sua moglie. Il giorno seguente la Yildiz racconta tutto alle sue amiche, Melo capisce di essere stata soltanto usata da Kaan Karadag e confessa la relazione che stava nascendo con il nemico di Serkan.

LEGGI ANCHE –> Barbara D’Urso, addio ufficiale a Canale 5: chi la sostituisce

Fifi capisce tutto: è stato Kaan in prima persona a rubare il brevetto dei lampadari di lusso messo a punto dal Bolat. Le amiche progettano il piano per salvare Eda e la sua reputazione, smascherando chi è davvero responsabile e invece si sta nascondendo. Utilizzando maniere un po’ forti, riusciranno ad addormentare Kaan e a prendere il suo cellulare. Qui troveranno tutte le foto del progetto rubato alla Art Life.