Coronavirus Campania, il bollettino di oggi 1 luglio

Il bollettino coronavirus della Regione Campania di oggi 1 luglio. I numeri e i dati aggiornati su contagi positivi, morti e guariti.

Bollettino Campania
Bollettino Campania 1 luglio

L’ingresso del mese di luglio sancisce l’avvicinarsi del termine ultimo stabilito dalla Regione Campania e dal presidente De Luca per rendere la città di Napoli Covid free. Nelle ultime settimane, le adesioni alla campagna vaccinale hanno fatto registrare un decremento importante rispetto alle precedenti. In più occasioni, è stato lanciato un invito ai cittadini a registrarsi sulla piattaforma e recarsi presso i centri di vaccinazione. Diversi gli open day organizzati per rendere la fruizione del servizio più rapida e semplice, specialmente nell’Asl Napoli 1.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Nei prossimi giorni si attende, dunque, la conferenza social di De Luca che chiarirà gli obiettivi della Regione per i prossimi mesi ed in vista della riapertura delle scuole prevista a settembre. Intanto, nella giornata odierna si dovrebbero raggiungere le 5 milioni di somministrazioni complessive sul territorio campano. Il dato che tiene conto sia delle prime dosi che dei richiami, aggiornato alle ore 17.00 di ieri (30 giugno), ammontava a 4.967.257.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Napoli, l’open day per le seconde dosi continua: date e come prenotarsi

Coronavirus Campania, il bollettino di oggi 1 luglio nel dettaglio

bollettino Campania
Regione Campania

Coronavirus Campania, il bollettino di oggi: 107 positivi, 7304 tamponi molecolari e 5565 tamponi antigenici, 7 morti (uno deceduto nelle ultime 48 ore, gli altri deceduti in precedenza ma registrati ieri).

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, addio ad un top player: De Laurentiis fissa il prezzo

Posti letto di terapia intensiva: 656 disponibili, 19 occupati.
Posti letto di degenza: 3160 disponibili tra posti letto Covid e offerta privata, 217 occupati.


Le attività di sequenziamento settimanali svolte per il piano di sorveglianza genomico della Regione Campania e condotte dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, Azienda Ospedaliera Dei Colli (ospedale Cotugno) e Tigem, hanno permesso di delineare il quadro che segue.

Tamponi esaminati: 275

Varianti riscontrate: 161 varianti inglesi, 59 varianti indiane, 50 varianti brasiliane, 3 varianti nigeriane, 1 variante colombiana e 1 europea.