Awed emozionato: “La mia prima volta dopo l’Isola dei Famosi”

Awed è tornato in Italia dopo l’Isola dei Famosi, da poco meno di una settimana ha concluso la quarantena. Oggi è stata la sua prima volta…

Awed
Awed e Khaby Lame (Foto: Instagram)

Il ritorno in Italia è stato davvero speciale. Vincere l’Isola dei Famosi non capita certamente tutti i giorni, l’emozione è indescrivibile. Parola di Awed, che ha concluso la sua quarantena da cinque giorni. “Attimi che restano impressi nella mente. Grazie isola per tutto quello che mi hai insegnato, sono stati gli 85 giorni di fame più belli della mia vita” aveva scritto a caldo dopo la vittoria nella finale del programma condotto da Ilary Blasi. Ad aspettarlo in aeroporto i suoi grandi amici Amedeo e Riccardo, poi l’abbraccio con i genitori e la parmigiana di melanzane come solo la sua mamma sa fare.

LEGGI ANCHE –> GF Vip 6, ex tronista di Uomini e Donne nella casa: di chi si tratta

Alla prima uscita dopo la quarantena di quattordici giorni (obbligatoria per chi rientra da Paesi extra-Unione Europea) ha tagliato barba e capelli. “Ho perso vent’anni” commenta con l’ironia che lo ha sempre caratterizzato. Poi è stato ospite di Federica Panicucci negli studi di Mattino Cinque, assieme all’inseparabile Ignazio Moser (che non ha risparmiato una dura critica all’Isola, clicca qui per leggere).

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

La prima volta di Awed dopo l’Isola

Awed
Awed racconta la sua Isola su Youtube

Ma veniamo a questa giornata e alle ultime Instagram Stories pubblicate da Awed, al secolo Simone Paciello: Oggi è una giornata meravigliosa perché sto tornando dai miei amici di Lombarda Motori. Se mi avete seguito nei mesi precedenti, sapete che avevo la mia Seat Arona, ma oggi potrebbe esserci una novità. Ragazzi, date il benvenuto alla mia nuovissima bambina”. Si tratta di una bellissima Audi Q2 di colore blu metallizzato, acquistata proprio oggi a Milano dal vincitore dell’Isola.

LEGGI ANCHE –> Temptation Island, gravi problemi per Filippo Bisciglia: messaggio tremendo 

Tornare a guidare mi fa una stranissima sensazione. Dopo aver guidato caiucchi per quattro mesi, tornare in strada mi fa veramente strano. Non avevo ancora guidato prima di oggi”. Prima volta alla guida da quando è tornato vittorioso in Italia dall’Honduras, un’emozione – così com’è arrivata – che probabilmente non si sarebbe mai aspettato di vivere.