Calciomercato Inter, doppio sì al Barcellona: Inzaghi perde i primi top

Calciomercato Inter, il Barcellona riparte dai campioni nerazzurri. Assalto a due calciatori decisivi per la vittoria dell’ultimo scudetto.

calciomercato Inter
Lautaro Martinez (Getty Images)

L’Inter dovrà difendere il titolo di squadra campione d’Italia, la nuova stagione è già alle porte. Europeo, impegni con le altre Nazionali (soprattutto sudamericane) e poi una breve vacanza prima di ripartire con campionato e Champions League. La formazione nerazzurra in panchina non avrà più Antonio Conte, ma Simone Inzaghi. I due allenatori hanno un gioco simile, la società ha fatto quindi una scelta conservativa. Nessuna rivoluzione negli schemi, ma gli interpreti potrebbero cambiare. Il presidente Steven Zhang ha già annunciato che ci sarà la cessione di almeno un top player. Uno dei protagonisti dello scudetto appena conquistato saluterà Milano per trasferirsi in un’altra grande piazza europea (Parigi, Manchester, Barcellona oppure Madrid).

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Juventus, passi avanti per Kane: cosa succede con CR7

Calciomercato Inter, doppio sì al Barcellona

calciomercato Inter
La festa scudetto dell’Inter (Getty Images)

Lautaro Martinez ha un contratto fino al 2023 con l’Inter, da tempo il club tratta il rinnovo con il suo agente. Il procuratore ha frenato: prima c’è da capire il progetto della società per la prossima stagione e ascoltare anche le altre offerte. All’interno del contratto c’è una maxi clausola da 111 milioni di euro, una valutazione che non spaventa il Barcellona. Il team catalano lo segue da tempo, Messi lo ha sempre visto bene al suo fianco nell’attacco blaugrana. Il Barça ha appena chiuso per il Kun Aguero, ma se ci fosse un’occasione per chiudere l’affare Lautaro non ci penserebbe troppo su. Il numero 10 nerazzurro è il futuro.

GUARDA QUI –> Calciomercato Inter, nasce l’era Inzaghi: tutti i possibili movimenti estivi

Il Barcellona ha fame di Inter per ripartire dopo una stagione poco esaltante e senza vittorie. Dopo Lautaro, il grande obiettivo di mercato è Nicolò Barella. Il centrocampista – riferisce il portale spagnolo fichajes – è nel mirino della formazione capitanata da Leo Messi per rinforzare il reparto con un colpo da novanta. Il presidente Laporta stravede per lui e potrebbe inserire nell’affare contropartite di lusso: Emerson Royal, Miralem Pjanic e Antoine Griezmann. I tre calciatori più un conguaglio economico di circa 10 milioni raggiungono la valutazione di 130 milioni di euro, una cifra ritenuta sufficiente per assicurarsi Lautaro e Barella in estate (rispettivamente 70 e 60 milioni).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Inter 🏆🇮🇹 (@inter)