Coronavirus, il bollettino di oggi 8 giugno

Covid Italia, bollettino coronavirus di oggi 8 giugno: contagi, positivi, guariti e morti a livello nazionale nelle ultime ventiquattro ore.

bollettino coronavirus
Bollettino coronavirus oggi: la situazione Covid in Italia

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella quest’oggi ha fatto visita all’Università Statale di Milano. In quest’occasione il capo dello Stato ha ribadito che l’uscita della pandemia è vicina: “Siamo sulla buona strada, ma non ancora al traguardo. In questa stagione è emerso agli occhi di tutti il valore della scienza e della ricerca. Non saremo mai abbastanza grati al mondo della scienza per la velocità e l’impegno con cui hanno consegnato all’umanità gli strumenti per sconfiggere la pandemia”. Il riferimento è chiaramente ai vaccini, l’unico modo di prevenire la malattia ed arginare il contagio. Questa emergenza non dovrà essere dimenticata – insiste Mattarella – “sarà bene non cancellarla dal ricordo, tenerla sempre presente per ricavarne alcuni criteri di comportamento”.

LEGGI ANCHE –> Carlo Conti risponde a Pippo Baudo: il pubblico lo acclama

Il bollettino coronavirus di oggi

bollettino coronavirus
Coronavirus Italia

Il bollettino coronavirus di oggi: 1.896 contagi, 102 morti, 8.519 guariti.

220.917 tamponi nelle ultime ventiquattro ore, tasso di positività allo 0,9% (-0,6%). 38.967.383 dosi di vaccino somministrate in totale.

-71 terapie intensive | -225 ricoveri

GUARDA QUI –> Ilary Blasi, rivelazioni fiume: “Quella volta con Corona fu diverso”


La media nazionale per raggiungere l’immunità del 70% della popolazione è fissata al 31 agosto. Sei Regioni hanno superato la media nazionale e raggiungeranno questo traguardo prima della fine del mese di agosto: Campania, Abruzzo, Lombardia, Puglia, Molise e Lazio.

La prima in assoluto sarà la Campania, qui l’immunità è prevista il 20 agosto. Dalla Regione assicurano: “Agli attuali ritmi, se verranno confermate le forniture di vaccini previste, le elaborazioni dicono che entro il prossimo 20 agosto il 70% dei nostri concittadini sarà immunizzato, 11 giorni prima della media nazionale. Nessun rilassamento, massima concentrazione, avanti con il Piano Campania Sicura”.