Amadeus, cambia il suo ruolo in Rai: è ufficiale

Il ruolo di Amadeus in Rai è cambiato: la notizia adesso è ufficiale. In pochi se lo aspettavano, il pubblico così non lo ha ancora mai visto.

Amadeus
Amadeus

Il pubblico della Rai ha imparato negli anni a conoscere Amadeus. Una lunga carriera nella rete televisione pubblica, ma non sono mancati i trasferimenti da Rai a Mediaset e viceversa. Il definitivo ritorno in Rai si data al 2008 con il successo di Mezzogiorno in famiglia, in onda sul secondo canale, e non solo. Rai 2 è stata casa sua a lungo, la conduzione sulla rete ammiraglia arriva a partire dal 1° giugno 2014. Ama conduce Reazione a catena, il programma estivo che valorizza l’intesa vincente tra i tre concorrenti di ciascuna squadra. Questo è il suo ritorno alla conduzione di un pre-serale su Rai 1 dopo circa otto anni dal suo addio a L’eredità.

GUARDA QUI –> Elodie truffata: “L’ho appena scoperto, avete rotto il ca**o” – VIDEO

Amadeus cambia ruolo in Rai: ritorno alle origini

Amadeus
Amadeus e Fiorello sul palco dell’Ariston (Getty Images)

La sua carriera, però, non ha avuto inizio in televisione. Il direttore artistico degli ultimi due Festival di Sanremo (che ha già fatto sapere di aver rifiutato la proposta per il tris) ha cominciato proprio nel mondo nella musica. I suoi inizi sono in radio, quando Ama ha poco più di vent’anni: prima Radio Verona e poi Radio Blu. Qui ha modo di entrare in contatto con Claudio Cecchetto, che gli dà la grande occasione di debuttare in qualità di DJ (disc jockey) nel 1986 a Radio Deejay. Fino al 1994, da emittente locale a nazionale: la crescita e l’evoluzione della radio e dello stesso Amadeus. Qui stringe amicizie storiche che coltiva ancora oggi: dal suo migliore amico Fiorello, a Jovanotti e Marco Baldini. Dopo essere stato dj, vive anche l’esperienza di speaker prima di lasciare il mondo della radio per oltre dieci anni.

LEGGI ANCHE –> Soliti ignoti sotto accusa, telespettatori infuriati: il motivo

Ritorno alle origini. Ama sarà il protagonista di un nuovo show evento musicale in onda su Rai 1: Arena ’60, ’70, ‘80. Amadeus torna a fare il dj per due prime serate: il 22 ed il 29 settembre. Il pubblico italiano farà ascoltare la sua playlist e le sue doti da dj-vocalist. Uno spettacolo che darà al pubblico un Amadeus come non lo abbiamo ancora mai visto. Video originali, grafiche spettacolari e suggestive per rivivere tre decenni di musica italiana e internazionale con i successi più celebri. L’indiscrezione è stata lanciata da Adnkronos.